Quando sarà Carnevale 2022? Carnevale di Venezia e altri eventi in Italia

Con l’ovvio avvertimento che molto dipende dalla situazione sanitaria e dalle regole relative al Covid in vigore, l’Italia ha un’eccezionale varietà di eventi offerti nel 2022 sia per i turisti che per i residenti, soprattutto se parliamo del Carnevale 2022.

Quando sarà Carnevale 2022?

Le date sono:

  • giovedì grasso: 24 febbraio
  • martedì grasso: 1 marzo
  • mercoledì delle Ceneri: 2 marzo

L’Italia ha un calendario culturale incredibilmente ricco, uno dei tanti fattori che la rendono abitualmente uno dei paesi più visitati al mondo in questo periodo.

Ecco una panoramica di alcuni dei migliori eventi in arrivo in tutto il paese, in modo da poter iniziare a pianificare il tuo anno.

Carnevale 2022? Carnevale di Venezia e altri eventi in Italia

  • Carnevale (12 febbraio – 1 marzo)

Febbraio in Italia è la stagione del carnevale, e il carnevale più famoso si tiene ovviamente a Venezia.

I partecipanti possono guidare una gondola lungo il Canal Grande per assistere al Gran Ballo in maschera a Palazzo Pisani Moretta e riempirsi di prelibatezze fritte come le frittelle Veneziane.

Le date del Carnevale di Venezia 2022 si svolgeranno sabato 12 febbraio 2022 – martedì 1 marzo 2022. 

Il Carnevale di Venezia 2022 termina sempre il Martedì Grasso, il giorno prima del Mercoledì delle Ceneri che è l’ultimo giorno consentito in cui si può indulgere in golosità, eccesso e dissolutezza, prima che inizino i 40 giorni di Quaresima.

Si dice che l’ultimo fine settimana del Carnevale di Venezia sia il momento migliore per partecipare al carnevale. Quindi, dal Giovedì Grasso fino al Martedì Grasso, è quando si verificano gli eventi migliori. È anche il periodo più affollato per essere a Venezia per il Carnevale.

giorno di carnevale  data carnevale  di carnevale  carnevale quando si festeggia  ultimo di carnevale  vacanze carnevale  carnevale date  inizio carnevale  carnevale venezia date  calendario feste  carnevale quest anno  calendario carnevale  quando comincia il carnevale  carnevale che giorno è  feste carnevale  carnevale quando è  carnevale quando viene  feste di pasqua  date carnevale  è carnevale
  • Carnevale di Viareggio (12 Febbraio – 5 Marzo)

Anche se potrebbe non essere così conosciuto a livello internazionale, il carnevale di Viareggio non ha nulla da invidiare ai festeggiamenti di Venezia.

Ogni anno questo piccolo paese della costa toscana vede i partecipanti mascherati trasportare centinaia di galleggianti di cartapesta sul lungomare a musica e balli.

A causa della popolarità dell’evento, i biglietti devono essere acquistati in anticipo.

  • ‘Battaglia delle Arance’ di Ivrea

Purtroppo, la situazione sanitaria ha portato gli organizzatori di quest’anno a cancellare la Battaglia delle Arance di Ivrea, un evento di tre giorni in cui i partecipanti si punzecchiano a vicenda con arance per commemorare una rivolta popolare contro un sovrano tirannico.

Cercalo negli anni futuri, poiché è un punto culminante del calendario culturale italiano.

Qual è la storia del Carnevale di Venezia?

carnevale 2022  carnevale  quando è carnevale  festività  calendario festività  che festa è oggi  che giorno è carnevale  calendario con festività  quando viene carnevale  feste di carnevale  vacanze di carnevale  ultimo giorno di carnevale  quando finisce carnevale  feste in italia  carnevale data  quando inizia carnevale  carnevale giorno  quali sono i giorni lavorativi  lavoro weekend

La prima menzione documentata del carnevale a Venezia risale al 1094, quando la parola carnevale fu menzionata in un documento firmato dal doge Vitale Failero. A quei tempi il carnevale consisteva nell’avere una fuga dalla vita di tutti i giorni in cui le persone potevano scatenarsi attraverso l’anonimato indossando una maschera garantita.

La celebrazione si ingrandisce dopo la sconfitta del patriarca di Aquileia, un uomo che aveva cercato e fallito di portare Venezia sotto il dominio tedesco. Questo era accaduto il giovedì grasso e così la celebrazione di questa sconfitta continuava a crescere sempre di più ogni anno.

Tuttavia, il Carnevale di Venezia non fu ufficialmente registrato fino al 1268 e un anno dopo, il senato dichiarò ufficialmente il martedì grasso un giorno festivo. A partire da quel momento, e per le successive centinaia di anni, il Carnevale di Venezia si sarebbe svolto per sei settimane, tra il 26 dicembre e mercoledì delle ceneri.

Entro il 18° secolo il Carnevale di Venezia raggiunse il suo massimo splendore. Era una celebrazione che non conosceva limiti. Il Carnevale aveva anche ottenuto riconoscimenti internazionali e attirato visitatori da tutta Europa.

Venezia era il parco giochi di piacere d’Europa ed era nota per vivere la bella vita. Era anche il centro del gioco d’azzardo, essenzialmente la Las Vegas del suo tempo.

I veneziani hanno preso sfacciatamente parte a molta dissolutezza e baldoria, con la loro identità e i loro peccati nascosti dietro le loro maschere. C’erano molte feste selvagge, relazioni illecite, gioco d’azzardo e sanguinose corride.

Durante questo periodo il carnevale sarebbe durato sei mesi! Fu sempre in questo periodo che visse a Venezia, il famoso avventuriero artista e ‘donnaiolo’ Giacomo Casanova.

 

Previous articleChi è Primo Levi? Frasi, Libri, Poesie, Auschwitz, Numero Tatuato
Next articleCome mettere Green Pass su Wallet? Iphone, Apple Watch, dall’App Io o Immuni