Chi è Sabina Negri? Età, Marito, Figlia, Biografia

Sabina Negri è una giornalista iscritta all’albo della regione Lombardia, ma è anche una scrittrice e attrice drammaturga teatrale e, perché no, anche un’ influencer, visto il seguito degli ultimi anni.
Non si può negare che sia anche un assidua frequentatrice dei salotti pomeridiani e serali della televisione: è spesso infatti ospite in trasmissioni radiofoniche e televisive celebri.

La sua carriera è infatti decollata grazie al suo talento per la stesura di racconti e monologhi per il teatro, poi Carlo Delle Piane la scoprì e spinse per una sua fama nel mondo dello spettacolo. Così decollò il suo sodalizio artistico avventurandosi in lavori al fianco si celebrità del calibro di Tullio Solenghi, Alessandro Preziosi, Violante Placido, Bebo Storti, Cochi Ponzoni e altri.

In televisione invece divenne nota quando affiancò Piero Chiambretti, Alessandro Cecchi Paone e Marco Oliva, nelle loro trasmissioni.

Sabina Negri Marito\compagno ed ex Marito

Oggi è la compagna del regista Lorenzo Loris e, da poco, è anche diventata mamma di una bambina dal nome Bianca Maria, avuta in tarda età.

La Negri è una vera milanese da generazioni ma è nata a Lodi, non perde una Milano Fashion Week e la vediamo sempre in tiro alla Prima della Scala.

Si è sempre mostrata radiosa al pubblico e ha un’ottima proprietà di linguaggio, davvero forbito, visto che i suoi lavori sono culturali seppur spaziano da tematiche più “leggere” a questioni più importanti.

Donna di grande fascino e sempre giudicata bene dal mondo del glamour, è ammirata anche e soprattutto per la sua eleganza, quella che appare sui suoi canali social media, in particolar modo Instagram.

Sabina Negri: Mamma a 53 anni

Sabina Negri è diventata mamma a 53 anni, grazie a delle cure ormonali, come ha ammesso nella striscia pomeridiana di oggi di Pomeriggio 5, puntata dedicata proprio alle donne che lo diventano dopo i 50 anni: tra alcuni nomi noti come Carmen Russo o la cantante Gianna Nannini, anche Sabrina Negri.

La protagonista era poi in collegamento Barbara D’Urso e tra gli ospiti in studio proprio Carmen Russo.

Era la prima volta che la Negri parlava della sua gravidanza in televisione, una vera esclusiva per la conduttrice di Canale 5, che manda in onda un videoclip proprio di  Sabina con in braccio la figlia Bianca Maria.

Sabina si lascia andare molti dettagli sulla sua gravidanza, giunta sicuramente di sorpresa. Aveva infatti ormai escluso quella possibilità di diventare madre, fino almeno all’arrivo nella sua vita di Lorenzo, il compagno.
Fu per lui che decise di provare ad avere un figlio, nonostante l’età.

“Mi recai ad un controllo ginecologico per capire se potessi essere incinta visto la mancanza del ciclo o forse ero in menopausa e mi dissero che ero in menopausa!”, ha spiegato la Negri a Pomeriggio 5.

Invece poi arrivò la lieta notizia, una vera sorpresa. A Pomeriggio 5, infatti, ha poi affermato di aver tenuto per sé la notizia non dicendola nemmeno al suo compagno, per paura, fino ad almeno 5 mesi di gravidanza: “Era troppo bello e avevo paura di perderlo!”, ha spiegato. “Quando poi gliel’ho detto è rimasto chiuso in bagno per moltissimo tempo, per poi uscire e stappare una bottiglia di champagne!”.

Sabrina Negri Ex Marito Roberto Calderoli

sabrina negri età sabrina negri ex marito sabrina negri marito sabrina negri compagno sabrina negri pomeriggio 5 sabrina negri anni sabrina negri chiambretti sabrina negri instagram sabrina negri calderoli

Sabina Negri, che ricordiamo soprattutto come rubrichista della trasmissione Markette di Chiambretti, è anche stata sposata con il leghista Roberto Calderoli, nato il 18 aprile 1956 a Bergamo.

Calderoli è spesso al centro di controversie pubbliche, di solito a causa di commenti pubblici razzisti, xenofobi o offensivi.

Durante la crisi internazionale scatenata dalla pubblicazione delle vignette su Maometto del Jyllands-Posten, l’8 febbraio 2006, Calderoli fece dichiarazioni favorevoli all’uso della forza contro i musulmani e chiese l’intervento di Papa Benedetto XVI per formare una “coalizione”, facendo riferimento alle battaglie di Lepanto e Vienna.

Il 13 luglio 2013, Calderoli ha detto a un raduno della Lega Nord a Treviglio che il ministro dell’Integrazione Cécile Kyenge, nata nella Repubblica Democratica del Congo ma con cittadinanza italiana, farebbe meglio a lavorare come ministro “nel suo paese”.

Secondo il Corriere della Sera, che ha riportato l’evento, ha aggiunto: “Amo gli animali – orsi e lupi, come è noto – ma quando vedo le foto di Kyenge non posso non pensare alle fattezze di un orango, anche se non sto dicendo che lo sia”.

Previous articleCome creare un NFT e quanto costa: perché crearlo, i vantaggi
Next articleFrasi e immagini Buongiorno e Buon Giovedì: le più belle del 27 gennaio 2022