Prolattina nell'uomo: bassa, alta, quando preoccuparsi

Prolattina alta uomo: prolattina cos’è 

Un test della prolattina (PRL) misura la quantità di un ormone chiamato prolattina che hai nel sangue. L’ormone è prodotto nella tua ghiandola pituitaria, che si trova proprio sotto il tuo cervello. Quando le donne sono incinte o hanno appena partorito, i loro livelli di prolattina aumentano per poter produrre latte materno. Ma è possibile avere alti livelli di prolattina anche se non sei incinta, e anche se sei un uomo.

Valori prolattina donne

Il tuo medico può ordinare un test della prolattina quando riferisci di avere i seguenti sintomi:

Mestruazioni irregolari o assenti
Infertilità
Perdita di latte materno quando non sei incinta o stai allattando
Tenerezza al seno
Sintomi della menopausa come vampate di calore e secchezza vaginale

Prolattina uomo (prolattina valori)

Diminuzione del desiderio sessuale
Difficoltà ad avere un’erezione
Tenerezza o ingrossamento del seno
Produzione di latte materno (molto raro)
Per entrambi

Mal di testa inspiegabili
Problemi di vista

Cos’è la prolattina: Cause dei livelli anormali di prolattina

Normalmente, gli uomini e le donne non incinte hanno solo piccole tracce di prolattina nel sangue. Quando hai livelli elevati, questo potrebbe essere causato da:

Prolattinoma (un tumore benigno nella ghiandola pituitaria che produce troppa prolattina)
Malattie che colpiscono l’ipotalamo (la parte del cervello che controlla l’ipofisi)
Anoressia (un disturbo alimentare)
Farmaci che sono usati per trattare la depressione, la psicosi e la pressione alta
Lesioni o irritazioni al petto (per esempio, cicatrici, herpes zoster, o anche un reggiseno troppo stretto) Inoltre, le malattie renali, l’insufficienza epatica e la sindrome dell’ovaio policistico (uno squilibrio ormonale che colpisce le ovaie) possono influenzare la capacità del corpo di rimuovere la prolattina.

Come si fa il test

Non è necessario fare alcuna preparazione speciale per un test della prolattina. Ti verrà prelevato un campione di sangue in un laboratorio o in un ospedale. Un operatore di laboratorio inserirà un ago in una vena del tuo braccio per prelevare una piccola quantità di sangue. Alcune persone sentono solo una piccola puntura. Altri potrebbero sentire un dolore moderato e vedere dei leggeri lividi in seguito.

Dopo qualche giorno, avrai i risultati del tuo test della prolattina sotto forma di un numero. Gli intervalli normali per la prolattina nel tuo sangue sono:

Maschi: da 2 a 18 nanogrammi per millilitro (ng/mL)
Femmine non incinte: da 2 a 29 ng/mL
Femmine incinte: da 10 a 209 ng/mL

Se i tuoi livelli di prolattina sono alti

Se il tuo valore non rientra nella norma, questo non significa automaticamente che tu abbia un problema. A volte i livelli possono essere più alti se hai mangiato o eri sotto stress quando hai fatto l’esame del sangue. Inoltre, ciò che è considerato un intervallo normale può essere diverso a seconda del laboratorio utilizzato dal tuo medico.

Se i tuoi livelli sono molto alti – fino a 1.000 volte il limite superiore di ciò che è considerato normale – questo potrebbe essere un segno che hai un prolattinoma. Questo tumore non è un cancro, e di solito viene trattato con la medicina. In questo caso, il tuo medico potrebbe volere che tu faccia una risonanza magnetica.

x
Previous articleCartucce per stampanti: in quali categorie possono essere distinte?
Next articleTranex: prezzo, in ginecologia, da bere, interrompe ciclo?