Il rotolo al cioccolato è il dolce più adatto per consumare una colazione gustosa ed energetica. Il cioccolato infatti può aiutare l’organismo a dare il massimo al momento della richiesta energetica da parte del cervello. Ecco spiegato il motivo per cui molti dolcetti creati per essere consumati al mattino, contengono questo ingrediente. Ad esempio è da provare la ricetta del salame al cioccolato, un dolce bizzarro bello da vedere e buono da gustare, anch’esso adatto per donare quel tocco di sprint in più a colazione.

Rotolo al cioccolato – Ingredienti e passaggi per realizzarlo

INGREDIENTI per 6 persone

  • 4 uova intere
  • 3 tuorli
  • 80 gr di zucchero
  • 30 gr di farina
  • 40 g di fecola
  • 100 g di crema di cioccolato
  • zucchero a velo
  • sale

PREPARAZIONE

  1. La prima cosa da fare per la preparazione del rotolo al cioccolato è separare i tuorli dagli albumi e provvedere a montare i primi (sette in totale) uniti a zucchero e un pizzico di sale fino. Una volta ottenuto un composto uniforme si procede ad aggiungere la farina e la fecola.
  2. A questo punto si montano a neve gli albumi (quattro) e si uniscono al composto ottenuto nel passaggio 1, stando ben attenti a non creare grumi. Il trucco in questo caso è fare movimenti veloci con la frusta, muovendosi dal basso verso l’alto per non smontare il composto. Finita questa operazione si versa il tutto in una teglia ricoperta con carta da forno.
  3. In conclusione si prende la teglia e la si pone in forno preriscaldato a 220° per 6 minuti. Passato questo minutaggio si estrae la teglia dal forno e la si ricopre con uno strofinaccio, preferibilmente di cotone bianco e inumidito. Dato che l’impasto risulterà ancora morbido, è il momento giusto per avvolgerlo nel canovaccio, per poi srotolarlo solo nel momento in cui risulterà perfettamente raffreddato. Si procede poi a cospargere l’intera base con della crema di cioccolato e ad arrotolarla nuovamente. La ricetta si conclude con una spolverata di zucchero a velo o con dei decori di glassa di cioccolato applicata a cascata.

Consigli utili per la glassa al cioccolato

La crema al cioccolato è reperibile già pronta nei negozi, ma nel caso in cui si faccia fatica a trovarla è possibile crearla in casa, fondendo a bagnomaria delle tavolette di cioccolato al latte. Chi desidera i gusti più fruttati può optare invece per la variante del rotolo alla marmellata. Altra scelta vincente è quella di unire il cioccolato fondente alla marmellata di arancia, così da far assumere al rotolo il gusto tipico della torta sacher. Per quanto riguarda l’impiattamento invece è consigliato il taglio del rotolo in tante fettine, spesse almeno un centimetro, in modo che non si sbriciolino prima di essere poste nel piatto. Come decoro, la fetta può essere accompagnata da un ciuffo di panna montata, che nei periodi estivi invece può essere sostituita da una pallina di gelato alla vaniglia o alla crema.

x
Previous articleFrasi e immagini Buongiorno e Buon Mercoledì: le più belle del 15 dicembre 2021
Next articleCome prevenire le influenze stagionali