Contri Alberto chi è? Età, Scanzi, Cartabianca, Agorà

Alberto Contri è un esperto italiano di multimedia interattivo che da tempo contribuisce al campo della comunicazione: uno dei celebri veterani nel campo della comunicazione multimediale con anni di esperienza.

Lavora nel campo della comunicazione da più di cinquant’anni e ha avuto successo nell’acquisire competenze in materia. Inoltre, vuole che le persone si rivolgano a lui semplicemente come insegnante di ruolo, ma una volta era tra i vertici delle agenzie pubblicitarie multinazionali.

Attualmente è presidente della Federazione Italiana Comunicazione da dicembre 2020 a Roma.

Dopo aver ricevuto una formazione in giurisprudenza, ha iniziato la sua carriera come editore e copywriter.

Successivamente, nel 1974 è entrato nell’associazione di Medicus Intercon Group come direttore creativo dove ha servito per 21 anni.

Alberto Contri Biografia

Alberto Contri ha attualmente 77 anni ma ancora partecipa attivamente a diversi lavori anche a questa età. È nato nell’anno 1944 a Ivrea, Milano.

Ha completato il liceo classico Andrea Doria all’età di 19 anni e da allora è appassionato di comunicazione multimediale.

Inoltre, è anche Professore dell’Università IULM di Milano, dove gli è stata assegnata una laurea Honoris Causa, una laurea in pubbliche relazioni di aziende e istituzioni.

E’ diventato noto negli ultimi giorni per il suo vivido scontro nel programma di Rai Tre Cartabianca: dove è stato protagonista di uno dibattito verbale molto acceso contro Scanzi, sul tema Covid, pandemia, vaccini.

Cartabianca, scontro Scanzi-Contri

“Hai i neuroni di un cercopiteco”.

Ma sono volate parole come anche “cretino” da parte del professore Alberto Contri verso Andrea Scanzi, nello storico programma Cartabianca di Bianca Berlinguer .

Il tema è come sempre il Covid, come anche i vaccini, si discute sulle misure di contenimento del virus e i decreti attuati sulla pandemia e il clima nello studio sale fino ai massimi.

Tant’è che la giornalista-conduttrice prova a ripristinare a calma, a tenere a bada gli ospiti e il loro linguaggio, ma quasi inutilmente

. “Non ho nessun riguardo e non stimo il professor Contri. Fenomeno, rimani al posto tuo”, dice più volte Scanzi, che contesta le frasi di alberto Contri a cartabianca.

“basterebbe notare che si ammalano o si aggravano soprattutto gli anziani, per me bisogna vaccinare quella classe e Non i giovani, quella è la vera l’emergenza”, dice Contri.

Contri Alberto chi è Contri Alberto Età Contri Alberto Castelbelforte Contri Alberto Carta Bianca Contri Alberto Agorà Contri Alberto scanzi alberto contri alberto contri cartabianca contri alberto cartabianca

x
Previous articleCome prevenire le influenze stagionali
Next articleXiaomi 12: Data di uscita, Prezzo, Ultra, Pro, Pro Max