Ecco perché dovresti mangiare solo 12 acini d'uva
Ecco perché dovresti mangiare solo 12 acini d’uva

La sera del 31 dicembre è molto speciale e ha un significato per ognuno di noi. Questa notte è molto attesa da tutti noi. Questo può anche essere dovuto alle preparazioni culinarie che le persone consumano. Nel corso del tempo, molte superstizioni e tradizioni si sono materializzate intorno a questa celebrazione. Oltre all’abbigliamento che indossiamo, il pasto di Capodanno è molto importante.

Alla festa di Capodanno, tutti seguono una lunga serie di superstizioni e tradizioni per portare fortuna al nuovo anno che sta arrivando. Oltre alla tradizione della biancheria rossa, una tavola piena di piatti e soldi in tasca, i rumeni seguono anche la tradizione di mangiare uva a Capodanno. A Capodanno, l’uva non dovrebbe mancare sulla vostra tavola.

De ce să mănânci struguri în noaptea de Revelion. Semnificația celor 12 boabe de struguri

Qual è la tradizione più popolare di Capodanno?

Ebbene, una delle superstizioni più popolari che i rumeni seguono è quella di avere, senza dubbio, l’uva nel menu di Capodanno. I rumeni hanno preso questa usanza dall’America Latina e dalla Spagna. In questi paesi, la gente mangia 12 chicchi d’uva per ogni “battito di ciglia” tra un anno e l’altro. Per ogni fagiolo esprimono un desiderio. Inoltre, secondo questa superstizione, le persone che mangiano 12 acini d’uva significano in realtà che godranno di 12 mesi di abbondanza, buona fortuna e salute.

L’uva non dovrebbe mancare sulla tavola a Capodanno. È una vecchia tradizione che la gente osservava con santità. L’uva viene mangiata prima del nuovo anno. Si dice anche che i 12 grappoli d’uva porterebbero un anno migliore e prospero di quello precedente. L’uva simboleggia l’abbondanza finanziaria.

x
Previous article5 motivi per investire in materie prime ora! e guadagnare fino alla fine dell’anno?
Next articleOroscopo del Fine Settimana: 12 -13 dicembre 2021