Le criptovalute sono uno dei beni più scambiati negli ultimi anni. Un gran numero di persone ha deciso di investire denaro, rendendolo un mercato piuttosto lucrativo per alcuni cyber criminali informatici.

Anche se le criptovalute non sono utilizzate solo per attività criminali, non si può negare che i casi sono aumentati notevolmente. Inoltre, i truffatori stanno trovando nuovi modi per derubare gli investitori di tutti i loro soldi.

Questa volta, una ” nuova ” truffa è apparsa su Twitter. Il sistema utilizzato ha aiutato i criminali informatici a rubare portafogli  pubblicando alcuni messaggi sul social network e facendo cadere le vittime.

Considerando che il mercato delle criptovalute è abbastanza volatile, questo rende facile per i criminali informatici trovare una buona opportunità di furto. Ecco perché è consigliabile fare molta attenzione sui social network per evitare di farsi rubare le criptovalute.

Truffe su Twitter

Questa non è la prima volta che Twitter è stato criticato per problemi di sicurezza. Qualche tempo fa, gli account Twitter di diverse persone importanti sono stati massicciamente violati e sono stati pubblicati tweet che invitavano le persone a investire in criptovalute, ma appropriandosi indebitamente dei loro investimenti. Twitter sta lavorando per migliorare gli standard di sicurezza, ma questo apparentemente non ha ancora dato i suoi frutti e ci sono ancora troppe truffe.

Come avere più attenzione! Nuova truffa delle criptovalute su Twitter con meno sforzo

È importante considerare che Twitter è uno dei social network con il maggior numero di utenti nel mondo e la sua popolarità è innegabile. Questo è il motivo per cui i criminali informatici l’hanno trovato un luogo ideale per realizzare truffe di massa. Fanno ricerche abbastanza veloci con parole chiave focalizzate sulle criptovalute mettendo ” Crypto” , ” crypto-currencies” , ” Ethereum , ecc. In questo modo, possono identificare i tweet  e le persone che parlano di questo argomento.

Attenzione! nuova truffa delle criptovalute su Twitter 1

Il sistema che usano è abbastanza semplice. Dopo aver trovato questi tweet, i criminali informatici pubblicano commenti con link per hackerare i portafogli di criptovaluta. Secondo i dati forniti di recente, questo è un fenomeno abbastanza massiccio, poiché i criminali informatici non lo fanno manualmente, ma con l’aiuto di un bot che identifica i tweet e pubblica moduli di supporto in molti tweet alla volta. Questi moduli sono falsi e sono usati per ottenere i dati del portafoglio.

Raccomandazione: non aprire moduli strani

Non importa quante criptovalute hanno in loro possesso, non dovresti cliccare su nessun commento strano che trovi in un tweet. È probabile che ti indirizzi a un indirizzo per rubare i tuoi dettagli e ottenere le criptovalute che hai comprato.

Può essere abbastanza semplice identificarli. I moduli a cui siete diretti sono di Google (google form) o di qualche altro mezzo. Ti verrà chiesto di inserire il tuo indirizzo e-mail e una frase di recupero per il tuo portafoglio. Questa frase può essere lunga tra le 12 e le 24 parole. Con questa frase, il titolare del conto sarà in grado di accedere al portafoglio se dimentica i suoi dati. Con queste informazioni, gli hacker hanno abbastanza per entrare nel tuo portafoglio, svuotarlo e sparire con tutte le tue criptovalute.

Sulla questione del furto di criptovalute, Twitter sta apparentemente lavorando sul problema. Mentre nessun sistema automatico è stato ancora progettato per rilevare i commenti sui moduli, si consiglia agli utenti di non cliccare su link non familiari e, se lo fanno, di non condividere informazioni sensibili.

Le criptovalute rubate non saranno mai recuperate

Una delle ragioni per cui le criptovalute sono diventate così attraenti per i criminali informatici è che possono essere rubate e sparire con loro senza lasciare traccia. Una criptovaluta può essere trasferita da un portafoglio all’altro in tempo record, viaggiare in tutto il mondo ed essere irrintracciabile fino a quando non viene più identificata.

Inoltre, le indagini sui furti di criptovalute spesso rimangono senza risposta. Da qualche tempo, il numero di attività criminali legate a questi beni è in aumento. Molte persone sono state defraudate e hanno perso tutto senza alcuna possibilità di riavere i loro soldi.

  • Nuova Truffa Delle Criptovalute Su Twitter Ecco cosa fare

Ecco perché le raccomandazioni sono chiare. È meglio non cliccare su link che non sembrano familiari e non dare a nessuno dati sensibili. Nel caso in cui una persona voglia investire in criptovalute, la cosa migliore da fare è usare portafogli o piattaforme di scambio che siano abbastanza riconosciute. Anche se ci sono rischi di truffe, alcune piattaforme sono state approvate dai regolatori e hanno alti standard di sicurezza che riducono il rischio di truffe.

Finora, Twitter non ha dato una risposta chiara su questo, ma si spera che rafforzi la sicurezza per ridurre le truffe.

x
Previous articleL’Unicef celebra l’anniversario con la raccolta NFT
Next articleAltro che ginnastica noiosa e faticosa, ecco un metodo sbalorditivo ed economico per mantenersi in forma e proteggere il cuore divertendosi