Chi si è qualificato ai Mondiali 2022 in Qatar? L'Italia deve ancora giocare?

Qatar 2022: Quali squadre nazionali si sono qualificate per la Coppa del Mondo, per i Mondiali 2022?

A quasi un anno dall’inizio della Coppa del Mondo del Qatar il 21 novembre 2022, nove dei 32 paesi che parteciperanno alle prime finali invernali sono stati confermati.

Mondiali 2022 – squadre qualificate:

Qatar

Il Qatar, che parteciperà alla sua prima Coppa del Mondo, si è qualificato come paese ospitante.

Germania

La Germania, quattro volte vincitrice del torneo, è stata la prima squadra europea a suggellare il proprio posto alla Coppa del Mondo 2022,battendo la Macedonia del Nord 4-0 l’11 ottobre per assicurarsi il primo posto nel Gruppo J di qualificazione UEFA.

Danimarca

La Danimarca ha anche prenotato il suo biglietto per il Qatar nella settimana internazionale del mese scorso, le semifinaliste di Euro 2020 che hanno conquistato il primo posto nel Gruppo F quando hanno battuto l’Austria 1-0 il 12 ottobre.

I danesi hanno vinto nove su nove nelle qualificazioni e hanno subito un solo gol.

Brasile

Allo stato delle cose, il Brasile cinque volte campione del mondo è l’unica nazione del Sud America ad aver raggiunto le finali. Gli uomini di Tite, che siedono in cima al gruppo di qualificazione a 10 squadre della CONMEBOL, sono certi di finire in uno dei quattro posti automatici della Coppa del Mondo dopo la vittoria per 1-0 sulla Colombia giovedì.

mondiali 2022 italia  qualificazioni europei  mondiali  mondiali di calcio  mondiali calcio  prossimi mondiali  calendario mondiali 2018 pdf  mondiali italia  girone italia qualificazioni mondiali  girone italia  mondiale  prossimi mondiali di calcio  italia qualificazioni  italia svizzera  ultimi mondiali di calcio  coppa del mondo calcio  mondiali qatar  classifica girone italia  qatar 2022  classifica svezia  calendario qualificazione mondiali 2018

Francia

I campioni in carica si sono assicurati il primo posto nel Gruppo D di qualificazione UEFA sabato, Kylian Mbappé ha segnato quattro gol mentre Les Bleus hanno battuto il Kazakistan 8-0 e hanno aperto un vantaggio inattaccabile sulla Finlandia seconda classificata.

Belgio

Anche il Belgio, che è arrivato terzo alla Coppa del Mondo 2018, ha confermato il suo posto a Qatar 2022 sabato, la vittoria per 3-1 di Les Diables Rouges sull’Estonia assicurando che non possano più essere rivisti in cima al Gruppo E.

Croazia

La Croazia seconda classificata del 2018 si è assicurata la qualificazione dal Gruppo H in circostanze drammatiche sabato. Di fronte a una Russia che aveva bisogno solo di un punto per finire in testa, gli uomini di Zlatko Dalic hanno vinto lo scontro crunch a Spalato – e hanno consegnato i russi ai play-off – grazie a un autogol di Fedor Kudryashov all’81 ° minuto.

Spagna

La Spagna ha raggiunto la sua 12a finale di fila domenica, dopo aver visto la Svezia in una resa dei conti al vertice della classifica a Siviglia.
I vincitori della Coppa del Mondo 2010 hanno avuto bisogno solo di un pareggio per qualificarsi automaticamente a spese degli svedesi, ma hanno battuto la squadra di Janne Andersson 1-0 grazie allo sciopero tardivo di Álvaro Morata.

Serbia

La Serbia l’ha lasciata anche più tardi della Croazia, il gol di Aleksandar Mitrovic al 90 ° minuto a Lisbona ha consegnato alla squadra di Dragan Stojkovic una splendida vittoria all’ultimo respiro sul Portogallo che ha visto i serbi in testa al Gruppo A davanti ai padroni di casa domenica. Ai portoghesi era bastato un pareggio per evitare i play-off.

Chi altro può qualificarsi per i Mondiali 2022 a novembre?

Dall’ Europa: Inghilterra, Italia, Svezia, Olanda, Turchia, Norvegia

In Europa, le capogruppo dell’Inghilterra sigilleranno la qualificazione martedì se otterranno almeno un punto contro San Marino, mentre nella stessa notte aspettiamo il verdetto tra Italia o Svezia, che sono a pari merito con 15 punti, vinceranno il Gruppo C.

Intanto, per la qualificazione ai Mondiali tifiamo stasera alle 20.45 la nostra Italia contro l’Irlanda del Nord.

Mercoledì sarà tra Olanda (a 20 punti), Turchia e Norvegia (entrambe a 18 punti) a conquistare l’ormeggio automatico di qualificazione nel Gruppo G.

Argentina

L’Argentina, due volte vincitrice, diventerà la seconda nazione conMEBOL a raggiungere il Qatar 2022 se martedì batterà il Brasile a San Juan.
Un pareggio sarà sufficiente anche per gli uomini di Lionel Scaloni se Cile e Colombia perderanno entrambi.

Asia, Stati Uniti e Oceania

Nessuno dall’Asia può ancora confermare il proprio posto alla Coppa del Mondo. I due gruppi a sei squadre nel terzo turno di qualificazione dell’AFC sono solo a metà strada, con Iran, Corea del Sud, Arabia Saudita e Australia attualmente seduti nei posti di qualificazione automatica.

L’identità dei cinque rappresentanti africani alla Coppa del Mondo 2022 non sarà rivelata fino a quando il terzo e ultimo turno di qualificazione della CAF non sarà completato a marzo.

Nel gruppo di qualificazione al terzo turno a otto squadre della CONCACAF, Stati Uniti, Messico e Canada occupano i tre posti automatici della Coppa del Mondo, con sette partite ancora da giocare.

Le qualificazioni alla Coppa del Mondo devono ancora iniziare in Oceania.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here