Chi è Vincenzo Spadafora: Età, Carriera, Laurea, Coming out, Instagram

Vincenzo Spadafora, il politico italiano pentastellato, ha fatto coming out dichiarando di essere gay durante lo fine settimana, in un’intervista al talk show di tarda notte di Rai3 Che Tempo Che Fa.

Spadafora, promuovendo il suo prossimo libro, Unreserved, ha spiegato che è sua responsabilità come personaggio pubblico essere visibile. “Penso che la vita privata delle persone dovrebbe rimanere così, ma penso anche che coloro che hanno un ruolo pubblico, un ruolo politico come il mio, abbiano qualche responsabilità in più”, ha detto. “E l’ho fatto anche per me stesso, perché ho imparato forse troppo tardi che è importante amarsi e rispettarsi a vicenda”.

Spadafora, 47 anni, è un membro di spicco del Movimento 5 Stelle (MS5), il partito politico populista e anti-establishment.
È membro della Camera dei deputati, ed è stato anche ex ministro per la gioventù, le politiche e lo sport in Italia.
Ha condiviso che si aspetta qualche contraccolpo per il coming out, ma spera che farlo aiuterà anche a cambiare la storia nella politica italiana, dell’uso della sessualità come arma contro gli oppositori politici.

“In politica, l’omosessualità è usata per ferire, per attaccare un avversario, qualcosa che ora voglio evitare”, ha detto. “Spero di essere considerato per quello che faccio, per quello che sono, e da domani in poi forse sarò più felice perché mi sento più libero”.

vincenzo spadafora garante infanzia  vincenzo spadafora wikipedia  vincenzo spadafora biografia  vincenzo spadafora curriculum  vincenzo spadafora laurea  spadafora  spadafora vincenzo  notizie spadafora

Chi è Vincenzo Spadafora: Età, Carriera, Laurea

Biografia di Vincenzo Spadafora

Vincenzo Spadafora è un noto politico, nato il 12 marzo 1974 ad Afragola: il segno zodiacale di Vincenzo Spadafora è Pesci.

Dopo essersi diplomato al liceo, si è trasferito a Roma, dove ha iniziato a lavorare con l’UNICEF. Dopo varie esperienze umanitarie nel campo delle Organizzazioni Non Governative, nel 2008 è stato nominato presidente dell’UNICEF Italia, carica che ha ricoperto fino al 2011.

Ha iniziato la sua carriera politica nel 1998 come segretario privato del Presidente della Regione Campania Andrea Losco (UDEUR). Ha lavorato anche nella Segreteria dei Verdi guidata da Alfonso Pecoraro Scanio e nel 2006 è diventato capo della segreteria sotto Francesco Rutelli presso il Ministero dei Beni Culturali.

Il 29 novembre 2011 è stato nominato Primo Garante per l’infanzia e l’adolescenza dal Presidente della Camera Gianfranco Fini e dal Presidente del Senato Renato Schifani.

Non è sposato e mai lo è stato, Vincenzo Spadafora è anche attualmente single. Lo scorso fine settimana ha fatto coming out a Che Tempo che fa, suscitando molto scalpore.

Chi è Vincenzo Spadafora Coming out, Instagram

Per quanto riguarda il motivo per cui ha fatto coming out or “a, Spadafora ha dato due ragioni. Una ragione è molto politica, per testimoniare il mio impegno politico, per tutti coloro che lottano per i loro diritti ogni giorno e hanno meno opportunità di farlo di me grazie al mio ruolo”.

L’altro era quello di dimostrare che, come cattolico praticante, la sua sessualità “non è in contraddizione” con la sua fede – anche se è vero che molti nel suo paese potrebbero non essere d’accordo con quest’ultimo punto.

Infatti, solo due settimane prima, il Senato italiano ha respinto un disegno di legge il Ddl Zan, che avrebbe criminalizzato la violenza contro le persone LGBTQ+, a causa dell’opposizione del Vaticano e del partito di estrema destra del paese.

Ciò sottolinea la necessità di persone queer visibili in posizioni di potere, un cambiamento epocale che Spadafora sembra pronto a guidare.

x
Previous articleFrasi e immagini Buongiorno e Buon Mercoledì: le più belle del 10 novembre 2021
Next articleProfumo Billie Eilish prezzo, data di uscita, dove acquistarlo