Nintendo Switch OLED hands-on quanto costa? Caratteristiche, recensioni, scheda tecnica

Il Nintendo Switch OLED ha un bellissimo schermo, altoparlanti migliori e un cavalletto migliorato, ma è costoso.

Per risparmiarti un po’ di suspense: se hai un normale Nintendo Switch, ci sono pochissimi motivi per passare all’OLED di Nintendo Switch. Se, tuttavia, hai tenuto a bada il palmare ibrido di Nintendo, lo Switch OLED è la migliore versione del concetto switch finora, con uno schermo migliore, altoparlanti migliori e un cavalletto migliore rispetto al modello base.

Se hai la possibilità di mettere le mani sull’OLED di Nintendo Switch vedrai che il dispositivo è impressionante, poiché ha uno schermo OLED davvero con un taglio sopra un modello LCD tradizionale. Questo sia per le console di gioco portatili che per telefoni e TV.

Inoltre, la qualità del suono dello Switch OLED è migliore di quanto ti aspettassi e ho avuto un momento facile per bilanciare la nuova console su un tavolo. Dopo un’ora e mezza con il dispositivo, però potresti renderti conto che, nonostante i modesti aggiornamenti di Switch OLED, è ancora quasi identico al modello di lancio.

Nintendo Switch OLED: cosa ci piace

nintendo switch  nintendo switch lite prezzo  nintendo switch lite usata  nintendo switch lite giochi  nintendo switch prezzo  nintendo switch lite gamestop  nintendo switch online  nintendo switch bloccata

Il tempo con Nintendo Switch OLED ti mostrerà innanzitutto puoi giocare attraverso un’anteprima di Metroid Dread; oltre valutare la console stessa.

Anche se Nintendo è stata molto in anticipo sulle specifiche di Switch OLED, rimarrai comunque sorpreso di vedere le poche differenze di Switch OLED in prima persona.

C’è lo schermo OLED, ovviamente, che è il più grande aggiornamento rispetto allo Switch di base o switch Lite. Questo schermo OLED da sette pollici è più grande, più luminoso e più colorato dello schermo LCD del modello base e ha una cornice molto più piccola.

Lo schermo OLED, infatti, fa un’enorme differenza. In Metroid Dread, i vivaci rossi e blu dell’armatura di Samus sono spuntati contro i neri profondi del Pianeta ZDR. A 60 fps costanti, ogni corsa, salto e scivolata del cacciatore di taglie ti sembrerà immediata e di grande impatto.

D’altra parte, dopo pochi minuti, non presterai più molta attenzione ai colori o alla luminosità, concentrandoti invece interamente sul gameplay avvincente di Metroid Dread.

Metroid Dread è un gioco di bell’aspetto con un gameplay superbo, e sarebbe ancora vero su uno Switch Lite o Switch base.
Inoltre, lo schermo dello Switch OLED raggiunge ancora il massimo con una risoluzione di 720p. Non c’è un mondo di differenza tra uno schermo LCD da 6 pollici a 720p e uno schermo OLED da 7 pollici a 720p.

Gli altoparlanti dello Switch OLED funzionano sorprendentemente bene. Potrebbero consigliarti di usare solo gli altoparlanti integrati della console per la demo, e noterai dopo pochi minuti con gli altoparlanti dello Switch OLED, aveva ragione.

Gli altoparlanti dello Switch OLED forniscono un suono più nitido e chiaro rispetto al modello base e potrebbero ovviare alla necessità di cuffie in modalità palmare, a seconda di dove si gioca.

Nintendo Switch Oled Prezzo

Nintendo Switch Oled ha un prezzo di listino fissato a 349.99 euro, leggermente più alto rispetto alla Nintendo Switch 2019 che ora costa 299.99 euro, con uno street price spesso più basso che si assesta intorno ai 269 o 279 euro.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here