Quanto costa un viaggio nello spazio? Inspiration4 e altre missioni per civili

È l’alba di una nuova era: quattro civili – un miliardario, un assistente medico, un operatore aerospaziale e un educatore – si sono lanciati con successo nello spazio mercoledì sera. Ma quanto costa un viaggio nello spazio?

La missione di cui si parla in queste ore, intitolata Inspiration4, è la prima a inviare un equipaggio tutto civile in orbita attorno alla Terra.

Piuttosto che arrampicarsi ai margini dello spazio e tornare a terra in meno di un’ora come Virgin galactic e Blue Origin hanno recentemente fatto, Inspiration4 sta girando intorno alla Terra su un’orbita più alta rispetto alla Stazione Spaziale Internazionale.

Cosa significa questo per il futuro dei viaggi spaziali civili? Lo spazio diventerà il prossimo parco divertimenti umano per eccellenza?

Il direttore della NASA Phil McAlister interveniva dopo oltre 20 anni di lavoro nell’industria spaziale e alla domanda: “Quanto costa andare nello spazio?”, ha risposto:

Dipende: per un viaggio su SpaceShipTwo di Virgin Galactic e New Shepard di Blue Origin, i posti in genere costano da $ 250.000 a $ 500.000.

“Questi sono sistemi di trasporto suborbitali. Sono a circa 15 minuti di viaggio, e toccano a malapena il bordo dello spazio e poi tornano giù. Non vanno in orbita”, dice McAlister.

La missione di Inspiration4 è diversa.

viaggio nello spazio  branson  viaggiare nello spazio  viaggi spaziali  viaggi nello spazio  costo biglietto the space  turismo spaziale  nello spazio  branson richard  costo biglietti the space  cosa c'è nello spazio

Quanto costa un viaggio nello spazio? Inspiration4

Il veicolo spaziale dei civili è in orbita e gira intorno alla Terra per tre giorni, simile al volo spaziale orbitale richiesto agli astronauti per raggiungere la Stazione Spaziale Internazionale.

A pagare per tutto questo è Jared Isaacman, un miliardario di 38 anni che ha abbandonato la scuola superiore, che sta promuovendo il volo come un enorme sforzo di raccolta fondi per il St. Jude Children’s Research Hospital.

Issacman, un pilota qualificato per pilotare jet commerciali e militari, ha raggiunto un accordo con SpaceX alla fine del 2020 per la missione.

La privatizzazione dello spazio da parte delle aziende americane

Questa iniziativa per collaborare con risorse pubbliche e private per l’esplorazione spaziale americana è stata in corso da anni.

La NASA ha lavorato con SpaceX e Boeing sui loro sistemi negli ultimi 10 anni, trasferendo le loro conoscenze da oltre 60 anni di volo spaziale umano e innovazione in orbita terrestre bassa.

“Durante questi 60 anni, solo circa 600 persone hanno volato nello spazio, e la stragrande maggioranza di loro sono stati astronauti governativi. Penso che nei prossimi 60 anni, quel numero aumenterà drammaticamente, e la stragrande maggioranza di loro saranno privati cittadini “, dice McAlister.

L’obiettivo per la NASA è quello di ritirare la Stazione Spaziale Internazionale e consentire alle aziende di costruire le proprie stazioni spaziali con gli ultimi progetti tecnologici che richiedono meno manutenzione.

In futuro, gli astronauti potrebbero semplicemente affittare posti su navette spaziali e soggiornare in stanze nelle stazioni spaziali, in modo simile a come i viaggiatori d’affari acquistano biglietti aerei dalle compagnie aeree e dormono negli hotel.

“Se ricordi quando i viaggi aerei hanno debuttato per la prima volta, era molto costoso, ed era solo per i più ricchi che possono permetterselo. E poi gli imprenditori sono entrati nel mercato. Le forze della concorrenza hanno portato i prezzi al punto che oggi, la maggior parte delle persone, non tutti, ma la maggior parte delle persone può permettersi un volo da New York alla California “, afferma McAlister. “Spero che la stessa cosa accada con il trasporto spaziale umano”.

viaggio nello spazio  branson  viaggiare nello spazio  viaggi spaziali  viaggi nello spazio  costo biglietto the space  turismo spaziale  nello spazio  branson richard  costo biglietti the space  cosa c'è nello spazio

Come sarebbe un viaggio nello spazio?

Salire su un’astronave sicuramente non sarebbe semplice come un processo di check-in all’aeroporto.
I partecipanti a Inspiration4 hanno dovuto allenarsi per mesi, comprendendo i sistemi dei veicoli spaziali e preparandosi per il pedaggio fisico dello spazio.

Ad unirsi a Isaacman, il miliardario, è:

Hayley Arceneaux, assistente medico a St. Jude. Lei stessa è stata curata per un cancro alle ossa in ospedale da bambina.

Chris Sembroski, un lavoratore aerospaziale di Seattle che è stato selezionato tra 72.000 donazioni basate su voci a St. Jude.

Sian Proctor, un educatore e pilota addestrato che è stato finalista nella classe astronauti della NASA del 2009.

SpaceX e Isaacman hanno svelato il loro progetto al mondo in uno spot televisivo che è stato pubblicato durante il Super Bowl di febbraio, incoraggiando le persone a candidarsi per la missione.

Ora che l’equipaggio di Inspiration4 è in orbita, eseguirà una serie di esperimenti per contribuire alla ricerca sulla salute, come il prelievo di sangue e la misurazione dell’attività del sonno.

In una conferenza stampa di SpaceX, il direttore di SpaceX Benji Reed delinea la sua visione: “Vogliamo rendere la vita multiplanete, e questo significa mettere milioni di persone nello spazio”.

I dati sanitari del volo saranno condivisi con istituti di ricerca e scuole di medicina per capire meglio come il corpo umano è influenzato dallo spazio e cosa possiamo fare per rendere lo spazio una potenziale destinazione di viaggio (o vivente).

McAlister immagina anche che una grossa fetta del tempo dell’equipaggio sarà speso solo guardando fuori dalla finestra, fissando con soggezione la curvatura della Terra e la sottile linea blu dell’atmosfera che la circonda.

“Vai lassù, e puoi vedere la Terra, l’intera Terra dallo spazio, e non ci sono confini. Non ci sono confini e senti una connessione con la razza umana che non sentivi necessariamente prima”, dice McAlister. “Torni con un migliore apprezzamento per il nostro pianeta natale.”

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here