Fedez

Mille è stato indiscutibilmente uno dei tormentoni dell’estate che ci stiamo lasciando alle spalle. La canzone che ha visto esibirsi assieme Fedez, Achille Lauro e Orietta Berti – e che ha letteralmente conquistato il pubblico – è finita nell’occhio del ciclone per via della presunta pubblicità occulta della Coca Cola.

In merito a questa polemica, è arrivata una recente novità importante. Come sottolineato in una nota ufficiale dell’Antitrust, ad oggi non è stato avviato alcun provvedimento istruttorio.

Il riferimento, oltre ai dettagli riportati da alcune testate, è alle dichiarazioni del Codacons risalenti al 4 settembre. Nella giornata in questione, il coordinamento delle associazioni per la difesa dell’ambiente e dei diritti degli utenti e dei consumatori aveva parlato dell’Antitrust che avrebbe “puntato il faro” sul trio di cantanti, aprendo una pratica avente lo scopo di accertare violazioni in materia di pubblicità occulta.

Sempre da parte del Codacons, si è parlato di invio, da parte dell’Antitrust, di specifiche richieste di informazioni ai soggetti interessati. Come sopra ricordato, da parte dell’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato è arrivata la conferma che le cose non stanno così.

Non resta che attendere il prossimo capitolo della “saga” che ruota attorno al certamente indimenticabile verso “Labbra rosso Coca Cola“.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here