Archiviata un’estate di sport che non sembrava più terminare e che ha regalato ai colori azzurri diverse emozioni, ricominciano tutti i campionati nazionali delle varie discipline. Inizia anche il campionato di calcio, sia maschile che femminile, vediamo dove si possono seguire le partite in diretta, o visionare le azioni salienti e informazioni.

Il calcio femminile è su La7 per due anni

Il calcio femminile è sempre più seguito, grazie anche ai risultati ottenuti dalla nazionale femminile, che sta facendo pian piano sempre più parlare di sé. La nostra Serie A vanta tante buone calciatrici che tenteranno di strappare il titolo della Juventus, che ha letteralmente dominato la scorsa stagione, e la squadra bianconera mantiene il numero più basso come quota vincente in Serie A anche per quest’anno, anche grazie al fatto che è riuscita a “trattenere” il capocannoniere dello scorso campionato con 22 reti e bomber di razza: 51 reti in 56 partite in bianconero. La cinquantacinquesima edizione della Serie A femminile sarà trasmessa interamente e in esclusiva su La7, che si è assicurata i diritti anche per il campionato 2022-2023, dimostrando allo stesso tempo quanto le televisioni e gli sponsor puntino su questa disciplina. La Women’s Champions League andrà invece in onda in esclusiva su DAZN e YouTube che hanno chiuso una partnership con la manifestazione della durata di quattro anni.

Serie A su DAZN. Champions “frammentata”, la Serie C ha un canale proprio

Così come per le ragazze, anche per gli uomini ricomincia il campionato di Serie A, che vede subito una novità a livello mediatico: DAZN è la piattaforma di riferimento, mentre Sky avrà la concessione di tre partite per giornata. Ovviamente le sintesi saranno poi disponibili sui vari canali anche RAI, Mediaset e La7. Per ciò che concerne le coppe europee invece la novità assoluta riguarda proprio la coppa più ambita. La tanto agognata Champions League, che manca in Italia dal 2010 quando vinse l’Inter, andrà in diretta su Mediaset, Sky e Amazon. Eh sì, perché dalla stagione calcistica 2021-2022 anche il colosso di serie TV, musica, negozio online e libri digitali è entrato nel mondo del calcio, e lo ha fatto nel modo più “rumoroso”. La Champions League vedrà quindi 16 partite del mercoledì trasmesse su Amazon, 131 match invece sulla piattaforma di Murdoch Sky, e 105 partite proposte da Mediaset tramite Infinity+. Enorme la rivoluzione quindi nel mondo dei diritti televisivi, con la Serie B che è invece passata da DAZN a Sky.

Discorso a parte per la Serie C, che forte della presenza di piazze importanti quali Pescara, Avellino, Messina, Palermo, oltre a Bari e Foggia e senza dimenticare Piacenza, Padova, e Reggiana, vedrà trasmesse tutte le oltre mille partite dei tre gironi sul canale 196 Sports, con il commento tecnico di Beppe Signori. Per chi fosse invece interessato ai campionati stranieri, Sky è assoluta protagonista proponendo Premier League, Ligue 1 impreziosita da Messi e Donnarumma al PSG, e Bundesliga; DAZN è invece rimasto fedele alla Liga spagnola in cui fa un gradito ritorno sulla panchina del Real Madrid Carlo Ancelotti.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here