Walter Ricciardi, consulente del Ministro della Salute Roberto Speranza, ha recentemente parlato di obbligo vaccinale. Il Professore Ordinario di Igiene presso l’Università Cattolica ha definito l’incremento della vaccinazione come un modo per tutelare la salute e l’economia. Parlando del certificato verde, Walter Ricciardi ha sottolineato che, a suo avviso, andrebbe esteso a tutti i lavoratori.

Il consulente del dicastero della salute ha parlato della necessità, secondo il suo punto di vista, di estenderlo alle Forze dell’Ordine, agli statali e, in generale, a tutti i lavoratori che operano dove c’è il rischio continuo di creazione di assembramenti al chiuso.

Ricciardi ha altresì sottolinearo che la pandemia potrebbe terminare nel 2023 o andare avanti. Ha specificato che, da parte dei Paesi del G20, c’è consapevolezza in merito alla necessità di collaborare per superare l’emergenza e che per questo si sta discutendo in merito alla sospensione dei brevetti dei vaccini, ma anche in merito alla possibilità di costruire stabilimenti di produzione del siero nei Paesi più svantaggiati.

Walter Ricciardi ha continuato specificando l’importanza di partire da un punto specifico, ossia il fatto di considerare il vaccino un bene pubblico globale e non un beneficio riservato ai Paesi ricchi.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here