bimixin

In questo articolo, parleremo del farmaco Bimixin. Dal momento che si tratta di un contenuto inerente la salute, ti invitiamo, come già fatto più volte in passato, a consultare il tuo medico curante per qualsiasi dubbio o informazione.

Chiarita questa doverosa premessa, è possibile entrare nel vivo delle caratteristiche di questo disinfettante intestinale.

Prezzo

Partiamo dalle basi, parlando del prezzo di questo antibiotico. Il costo indicativo di Bimixin è pari a 12,20 euro a confezione. Il farmaco può essere acquistato solo a seguito della presentazione al farmacista della ricetta ripetibile.

A cosa serve

Quali sono le indicazioni che portano alla somministrazione di Bimixin? Questo farmaco viene prescritto dal medico in caso di infezioni intestinali causate da germi sensibili alla neomicina e alla bacitracina (si tratta dei due principi attivi del medicinale).

Per far sì che il farmaco sortista il suo effetto, è molto importante concentrarsi sulla posologia. Cosa bisogna sapere in merito? Ecco tutti i dettagli:

  • 1/2 compresse ogni 6/8 ore a seconda della necessità. Se si utilizza lo sciroppo, si può considerare come riferimento, tenendo sempre fermo il lasso di tempo sopra citato, il cucchiaio da dessert (parliamo di una capacità di circa 10 ml).
  • Nel caso dei bambini – attenzione, il farmaco è controindicato sotto i due anni – bisogna mettersi nell’ottica della somministrazione di una compressa ogni 6/8 ore o di un singolo cucchiaio se si opta per lo sciroppo.

Un altro aspetto fondamentale da sottolineare riguarda il fatto che, in linea di massima, per apprezzare effetti è opportuno andare avanti con il trattamento per 3/5 giorni.

Ovviamente, dal momento che le casistiche sono varie, si può avere a che fare anche con terapie prolungate. In questi frangenti, bisogna seguire le indicazioni del medico e farsi trovare pronti ad alcuni effetti indesiderati. Tra questi, rientra l’insorgenza di sindrome da malassorbimento e di frequenti episodi di diarrea.

Non finiscono certo qui gli aspetti da considerare nel momento in cui si punta ad assumere questo farmaco e a dire addio definitivamente alle problematiche intestinali. Oltre a quelli appena citati, ricordiamo anche l’importanza, se si è in dolce attesa o si sta allattando, di procedere all’assunzione solo in caso di effettiva necessità e, chiaramente, sotto stretto controllo medico.

Un doveroso cenno deve poi essere dedicato al fatto che l’assunzione di neomicina dovrebbe essere accompagnata da forti cautele in caso di pazienti in terapia con specifici farmaci, tra i quali è possibile citare quelli con potenziali effetti ototossici e i medicinali anticoagulanti.

Il farmaco è disponibile solo sotto forma di compresse?

Come abbiamo visto, Bimixin può essere acquistato anche sotto forma di sciroppo oltre che di compresse. La prima formulazione ha l’oggettivo pro di essere più adatta ai bimbi (anche piccoli e, come sopra specificato, di età superiore ai due anni).

Bimixin va preso prima o dopo i pasti?

Come qualsiasi altro antibiotico, in assenza di indicazioni differenti sul foglietto illustrativo, Bimixin va assunto a stomaco vuoto. 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here