prednisone
prednisone

Se sei qui, significa che vuoi sapere qualcosa di più sul prednisone. Fantastico! Nelle prossime righe di questo articolo, è possibile trovare diverse informazioni. Dal momento che si tratta di un tema legato alla salute, come abbiamo già fatto parlando di farmaci e principi attivi ti invitiamo a consultare il tuo medico curante per qualsiasi dubbio. Adesso non ti resta che proseguire nella lettura dei prossimi paragrafi!

Nome commerciale

Partiamo soffermandoci su prednisone nome commerciale. Il corticosteroide a cui stiamo dedicando questo articolo è il principio attivo del Deltacortene. Quando lo si nomina, è doveroso ricordare l’importanzadi non confonderlo con il prednisolone 1 mg. In quest’ultimo caso, si parla di uno steroide e, di preciso, del principio attivo del farmaco Idelt. Questo medicinale viene utilizzato nell’ambito dei trattamenti per condizioni come l’artrite reumatoide e il lupus erimatoso.

A cosa serve

A cosa serve il principio attivo a cui stiamo dedicando questo articolo? Sia quando si parla di prednisone 25 mg sia quando si ha a che fare con prednisone 5 mg, si parla di un ormone la cui somministrazione può rivelarsi utile in caso di condizioni come la già citata artrite reumatoide e la malattia di Still (in tali frangenti, la sua assunzione può essere associata a quella di altri farmaci.

Proseguendo con le caratteristiche di questo farmaco, ricordiamo che, essendo un corticosteroide, il binomino cortisone prednisone ha senso. Lo stesso vale quando si chiama in causa l’associazione prednisone acne.

Come si può leggere sulla pagina dedicata sul sito di AIFA, questo corticosteroide può causare diversi effetti collaterali. Tra questi, è possibile citare l’insorgenza di manifestazione acneiche, ma anche di rush, prurito ed esantemi maculari.

Altrettanto comune è la situazione di chi, dopo aver assunto questo principio attivo, ha a che fare con fragilità capillari ed ematomi. Chiaro è che se gli effetti avversi dovessero rivelarsi fastidiosi, è opportuno rivolgersi al proprio medico di fiducia.

Cos’è

Come ricordato nelle righe precedenti, il prednisone è un principio attivo farmacologico, un corticosteroide di natura sintetica. Si può trovare all’interno di medicinali assunti per via orale, per la precisione sotto forma di compresse.

I medicinali che lo contengono possono essere acquistati previa presentazione al farmacista della ricetta medica ripetibile compilata dal medico. Contraddistinto, oltre che da una forte efficacia antinfiammatoria, anche da effetti immunosoppressivi, dovrebbe essere evitato in caso di allergia allo stesso o a qualsiasi eccipiente dei farmaci in cui è contenuto.

Un’altra controindicazione alla sua assunzione è il fatto di soffrire o di aver sofferto di disturbi che causano diarrea, ma anche di malattie epatiche e di patologie cardiache e renali.

Questo farmaco non è da prendere in gravidanza o quando si allatta al seno. Inoltre, se lo si assume e si va dal dentista, è opportuno avvisarlo prima che proceda con il trattamento.

Prezzo

Concludiamo parlando del prezzo del principale medicinale che contiene il prednisone, ossia il Deltacortene. Il costo indicativo di questo farmaco è di 5,87 euro.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here