dieta_del_riso

Come funziona la dieta del riso? Quali sono le opinioni degli esperti in merito? Quale il menu settimanale? Se ti stai facendo queste domande, le prossime righe di questo articolo contengono preziose informazioni per te.

Dato che parlare di dieta riso significa chiamare in causa aspetti inerenti la salute, prima di procedere a qualsiasi cambiamento nello stile di vita ti consigliamo di contattare il tuo medico di fiducia.

Opinioni

Nel corso degli anni, diversi esperti si sono pronunciati in merito a questo regime. La dieta di riso, ideata negli anni ’50, è considerata sbilanciata. Il motivo è molto semplice: chi la segue, infatti, assume praticamente solo carboidrati e fibre. Alla luce di ciò, è il caso di seguirla per un lasso di tempo limitato.

A questo punto, è naturale chiedersi se la dieta del riso funziona. La risposta è affermativa. Questo regime alimentare permette di sgonfiarsi e di perdere centimetri a livello dell’addome.

Come sopra specificarto, prima di iniziare a seguirlo – non importa che si parli di dieta del riso integrale o di dieta del riso in bianco – è bene confrontarsi sia con il medico curante, sia con un dietologo esperto.

Dopo questa doverosa parentesi iniziale, iniziamo a vedere nel dettaglio lo schema di questo famosissimo regime alimentare.

Schema

Quando si parla di schema per la dieta riso, è necessario rammentare che esistono due versioni:

  • La prima, divisa in due fasi, si contraddistingue per una durata pari a un mese.
  • La seconda, considerabile come una sorta di trattamento d’urto, ha invece una durata di 9 giorni.

Dato che, come già detto, si tratta di una dieta sbilanciata che è meglio seguire per un lasso di tempo breve, ci focalizzeremo sul secondo dei due punti. Nel momento in cui ci si orienta verso la riso dieta di 9 giorni, bisogna considerare questi step:

  • Tre giorni detox, nel corso dei quali si consuma solo riso bianco condito con olio EVO crudo (per tutti i pasti della giornata).
  • Giorni successivi durante i quali è possibile reintrodurre anche altri alimenti, come per esempio le verdure di stagione e la frutta. Si può includere anche la carne bianca, per non parlare dei latticini magri.

Menu settimanale

Qual è il menu settimanale della dieta del riso lampo? Come già detto, i primi tre giorni sono a base di riso. Gli altri sei possono essere contraddistinti dalla reintroduzione di altri alimenti. Ecco qualche idea da portare in tavola:

  • Giorno 4: colazione con una tazza d caffè o di tè, un bicchiere di latte di riso o di mandorle senza zuccheri aggiunti e una barretta di riso (in alternativa, si possono scegliere fiocchi integrali d’avena) – spuntino di metà mattina con una spremuta – pranzo con una vellutata di verdure con gallette di riso – spuntino pomeridiano con una porzione di frutta secca – cena con un piatto di verdure crude o cotte condite con un cucchiaio di olio EVO.
  • Giorno 5: colazione con un bicchiere di latte scremato, tre gallette di riso e una tazzina di tè o caffè – spuntino mattutino con 100 grammi di frutta fresca – pranzo con 100 grammi di carne bianca alla piastra, spinaci lessi e un paio di gallette di riso – spuntino pomeridiano con frutta secca – cena con due uova sode, verdure bollite e 30 grammi di riso.
  • Giorno 6: colazione come il giorno 4 – spuntino mattutino con una porzione di frutta secca a guscio – pranzo con una vellutata di broccoli con gallette di riso – merenda con un frutto fresco a piacere – cena con un piatto di minestrone di verdure.
  • Giorno 7: colazione come il giorno 5 –  spuntino mattutino con frutta secca – pranzo con 150 grammi di nasello al vapore, insalata e un paio di gallette di riso – merenda con un frutto fresco – cena con 80 grammi di riso condito con pomodoro e funghi e contorno di finocchi al vapore.
  • Giorno 8: colazione come il giorno precedente – spuntino mattutino con 150 grammi di frutta fresca – pranzo con una vellutata di zucca con gallette di riso – merenda con una porzione di frutta secca – cena con 150 grammi di petto di pollo alla piastra e spinaci crudi.
  • Giorno 9: colazione come il giorno 4 – spuntino mattutino con una spremuta di agrumi – pranzo con 60 grammi di riso allo zafferano – merenda con una porzione di frutta secca – cena con risotto ai funghi e un vasetto di yogurt al riso.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here