Lampada di sale
Lampada di sale

La lampada di sale è una lampada vera e propria, realizzata solitamente con salgemma proveniente dall’Himalaya, di varie forme e dimensioni, poggiata su una base di legno. Scopriamo i benefici di questa lampada, costo, se funziona e quanto dura.

Lampada di sale benefici

Le lampade di sale apportano numerosi benefici, e oltre che favorire la concentrazione e dare sollievo in caso di allergia, asma e sinusite, hanno anche il ruolo di fare da indicatore di umidità per la casa. Nello specifico, i benefici lampada di sale possono essere riassunti come segue:

  • Incremento della concentrazione
  • Miglioramento delle difese immunitarie
  • Rallentamento del processo di invecchiamento cellulare
  • Miglioramento degli stati infiammatori dell’apparato respiratorio
  • Controllo dell’umidità nell’ambiente
  • Protegge dall’elettromagnetismo

Come usare la lampada e quanto dura

Le lampade di sale vanno usate per circa 5-6 ore al giorno e per esplicare la sua funzione il sale deve essere ben caldo. Gli ioni si liberano infatti quando il sale è perfettamente caldo. Per sfruttarne le proprietà al meglio si raccomanda quindi di non accendere e spegnere più volte la lampada. Il loro consumo è uguale a quello di una comune lampadina, ma bisogna evitare di scegliere lampadine a basso consumo perché non generano calore e la ionizzazione non avviene. Al posto delle lampadine a led bisogna quindi scegliere lampadine ad incandescenza, in genere da 15 o 25 watt.

Nella scelta delle dimensioni della lampada di sale bisogna anche fare attenzione alla grandezza della stanza dove si intende collocarla. Infatti, per assicurarsi i suoi benefici bisogna scegliere lampade di sale della grandezza adeguata all’ambiente. Ad esempio, una lampada di circa 2 chili è ideale per una stanza di 6 metri quadrati. Di conseguenza, più grandi sono gli ambienti, più grande dovrà essere la lampada. Oppure, se si desidera scegliere lampade più piccole, metterne due nello stesso ambiente in modo che raggiungano il peso adatto.

La durata di una lampada di sale in genere si attesta intorno a qualche anno, ma dipende soprattutto dall’umidità presente nell’ambiente in cui viene collocata. Un ambiente molto umido causa una perdita di acqua tale che arriva a farla sgretolare.

Lampade di sale controindicazioni

Non ci sono particolari controindicazioni o effetti collaterali nell’usare le lampade di sale. L’unica cosa che bisogna fare è collocarle in ambienti non troppo umidi, in quanto rileverebbe subito l’eccesso di umidità e diventerebbe anch’essa umida. E’ importante sottolineare che è un purificatore di aria e non un deumidificatore.

Lampade di sale dove comprarle

Trovi la lampada di sale sia nei negozi biologici che online. Puoi trovare un ampio assortimento di lampade di sale Amazon dotate anche di certificato di provenienza e di varie forme, colori e dimensioni.

Lampade di sale prezzi

Per acquistare una lampada di sale prezzi sono accessibili e vanno in genere da  circa 15 euro a circa 60 euro, e differiscono in base alle dimensioni e caratteristiche.

Lampade di sale opinioni

Stando alle recensioni di coloro che hanno provato le lampade di sale e continuano ad usarle, funzionano davvero e apportano i benefici prima citati.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here