carolina bonistalli

Molti calciatori sono famosi, oltre che per i meriti sportivi, per le splendide – e spesso appariscenti – donne che li accompagnano nella vita. Non è di certo questo il caso di Giorgio Chiellini, neo campione d’Europa con la nazionale italiana, che ha trovato l’amore con Carolina Bonistalli.

La giovane donna non ha niente da invidiare alle più celebri “wags” (mogli e fidanzate dei giocatori), ma al contrario di loro non ama assolutamente mettersi in mostra, preferisce una vita lontano dai riflettori e mantiene una stretta riservatezza sui dettagli della sua vita privata. Proprio per questo, tutti la ammirano e la stimano. Anche se si sa davvero poco su di lei, andiamo a conoscere meglio Carolina Bonistalli.

Carolina Bonistalli biografia

La bellissima Carolina Bonistalli è famosa per essere la moglie del campione di calcio Giorgio Chiellini. Donna molto semplice e riservata, di lei si sa pochissimo: sembra che sia nata nel 1983 e che suo padre sia un noto imprenditore marittimo. Oltre questo, però, non si conoscono dettagli sulla sua gioventù, sulla sua formazione o sulla sua carriera.

Quello che sappiamo è che dal 2010 è legata a Giorgio Chiellini, e che dopo quattro anni di fidanzamento i due si sono sposati nel 2014, presso il Santuario della Madonna delle Grazie della città di Livorno. Romantici e affiatati, Carolina e Giorgio sono una coppia che fa sognare ad occhi aperti, amata ancora di più da quando sono diventati genitori di due splendide bambine, Nina e Olivia.

Tutte le curiosità sulla moglie di Giorgio Chiellini

  • Carolina è molto legata alla famiglia, e sul suo profilo Instagram @carolinabonistalli ama condividere le sue giornate, oltre a tanti scatti quotidiani del marito e delle figlie.
  • Giorgio ha raccontato come Carolina sia stata fondamentale nella sua carriera, soprattutto quando era quasi decido a ritirarsi in seguito ai numerosi infortuni. Grazie proprio all’amore e al sostegno della moglie, Giorgio ha deciso di andare avanti e di rimanere in campo ancora un po’.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here