verruche rimedi naturali
verruche rimedi naturali

Le verruche sono delle piccole protuberanze cutanee, in alcuni casi anche dolenti, dalla forma semisferica e dalle sfumature giallo-grigiastre. Anticamente, in alcune zone dell’America, venivano seguiti dei rituali con preghiere recitate dai curatori, ma esistono invece dei rimedi efficaci che li fanno scomparire in brevissimo tempo. Scopriamo tutto su verruche rimedi naturali, quali prodotti usare e come bruciarle.

Come eliminare le verruche

Come togliere le verruche?  Esistono diversi rimedi per bruciarle, ma la più efficace è la crioessicazione. Si tratta di una procedura che viene eseguita con l’azoto liquido, un metodo un po’ doloroso, ma se viene eseguito correttamente toglie la verruca in modo definitivo.

Un altro metodo efficace per togliere la verruca in modo definitivo è il laser, che consente di eseguire la procedura in maniera rapida e veloce. La verruca viene colpita da un fascio laser fino alla radice, che non va ad intaccare le parti sane della pelle ma fa scomparire solo la verruca. Prima di eseguire il trattamento l’operatore applica sulla zona un anestetico per ridurre il dolore.

Verruche candeggina

Fra i rimedi verruche uno dei più diffusi da praticare in casa è quello della candeggina. Ecco cosa serve e la procedura corretta:

  • Un litro di candeggina al 5%
  • Alcuni batuffoli di cotone
  • Una pietra pomice
  • Un rotolo di nastro adesivo

Carteggiare leggermente la superficie della verruca per togliere la pelle secca e raggiungere la superficie più viva. Immergere il batuffolo di cotone nella candeggina, pura, premerlo forte sulla superficie della verruca cercando di non toccare le parti sane. Sigillare con il nastro adesivo e lasciare agire per un quarto d’ora. Ripetere l’operazione tre volte al giorno e ogni 4-5 applicazioni carteggiare nuovamente la zona.  In pochi giorni la verruca si assottiglierà, diventerà secca e comincerà a sfaldarsi a pezzi. Non preoccuparsi se compare un po’ di sangue.

Aglio fra i rimedi naturali verruche più efficace

L’aglio è senza dubbio fra i rimedi naturali per verruche più efficaci. Per usarlo prendere dell’aglio, schiacciarlo e aggiungere qualche goccia di olio di oliva fino ad ottenere una pasta da spalmare sulla verruca. Coprire con un cerotto e ripetere l’operazione ogni volta che la pasta si secca. In pochi giorni la verruca scompare.

Verruche come eliminarle con i rimedi naturali

Come eliminare le verruche in modo naturale? Esistono svariati rimedi naturali contro le verruche, scopriamoli insieme.

Limone – Applicare la parte bianca e carnosa del limone direttamente sulla verruca, oppure massaggiare la verruca con uno spicchio di limone fresco fino a quando la protuberanza non scompare.

Aloe vera gel – Applicare direttamente il gel contenuto all’interno della foglia di aloe  direttamente sulla parte una volta al giorno.

Betulla – La corteccia di betulla si può applicare direttamente sulla zona da trattare, oppure si può preparare una tisana e applicarla con un dischetto di cotone, tenendolo sulla parte per 10 minuti al giorno.

Tea tree oil – Applicare qualche goccia di tea tree oil direttamente sulla parte una volta al giorno per almeno 10 giorni.

Olio di ricino – Mettere qualche goccia di olio di ricino su una garza già riscaldata e massaggiare la verruca per circa 20-30 minuti. Ripetere due volte al giorno.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here