Donnarumma

Il bambino prodigio del calcio italiano è cresciuto, e ora porta a casa una Coppa con una delle più belle Nazionali italiani della storia di questo sport. Lui è Gianluigi Donnarumma, Gigio per tutti, e dopo aver sorpreso negli anni per il suo talento precoce, ieri sera è salito sul tetto d’Europa vincendo gli Europei.

Ma se sul campo è una vera superstar, con uno stipendio veramente da capogiro (le voci dicono che si aggira sui 12 milioni l’anno!), nella vita Gigio è un ragazzo tranquillo e riservato. Curiosi di conoscere meglio l’eroe sportivo di queste ore? Ecco tutto quello che c’è da sapere su Gianluigi Gigio Donnarumma.

Vita e carriera di “Gigio” Donnarumma

Gianluigi Donnarumma nasce nel 1999 a Castellammare di Stabia e cresce con suo fratello Antonio (anche lui portiere) e con sua sorella Nunzia. Fin da giovanissimo Gigio non solo è appassionato di calcio e tifoso sfegatato del Milan, ma è proprio un talento da tenere d’occhio.

Cresce sportivamente nel scuola calcio club Napoli della sua città, ma quando ha appena 14 anni proprio il Milan lo nota, e nel 2013 lo ingaggia. Donnarumma colpisce tutti per la sua agilità come portiere, impressionate in un ragazzo che è alto ben 1,96 cm.

Grazie al suo talento la carriera di Gigio decolla in pochissimo tempo. Appena un anno dopo essere arrivato nelle giovanili si aggrega la prima squadra al tempo allenata da Filippo Inzaghi. Donnarumma ha appena 15 anni, e quindi verrà rilasciata una deroga particolare dalla Federcalcio per permettere al giovane di giocare in Serie A.

Quando compie 16 anni può finalmente firmare il suo primo contratto da professionista e iniziare a giocare ufficialmente. In pochissimo tempo il giovane talento scala le gerarchie di squadra, e da terzo portiere diventa il portiere titolare del Milan, il più giovane di sempre. Nel 2017 sembra che il suo rapporto con i rossoneri si sia incrinato, invece Gigio rimane un giocatore della squadra milanese. Quest’anno però il suo contratto è in scadenza, ed è molto probabile che il portiere lascerà davvero il Milan stavolta.

Parallelamente, Donnarumma è entrato nella Nazionale italiana, prima nelle squadre giovanili e poi dal 2016 con la Nazionale maggiore. Nel 2018 Roberto Mancini lo sceglie a soli 21 anni per essere titolare agli Europei 2020, giocati nel 2021 per via del Covid. E la scelta del mister è stata decisamente ripagata, visto che ieri sera Donnarumma ha parato il rigore che ha incoronato l’Italia Campione d’Europa.

Tutte le curiosità sul portiere della Nazionale

  • Ganluigi Donnarumma è fidanzato con Alessia Elefante, una giovane ragazza di Castellammare di Stabia con cui sembra che sogni di convolare a nozze.
  • Nel 2017 fece scalpore la scelta di Gigio di rimandare di un anno l’esame di Maturità pur di poter giocare una partita dell’Italia Under 21 contro la Repubblica Ceca.
  • Oltre a essere una star in campo, Donnarumma lo è anche sui social. La piattaforma più aggiornata è la pagina Instagram @gigiodonna99, che vanta ben 2,5 milioni di followers.

 

x