Charlène Lynette Grimaldi

Fisico slanciato che racconta il suo passato da modella, viso minuto e un’eleganza contemporanea irresistibile. Charlene Grimaldi ha tutto il fascino di un vera principessa, titolo che ha assunto da quando dieci anni fa è diventata la consorte di Alberto di Monaco. Una bellezza contemporanea rispetto a quella della compianta suocera, l’immortale diva Grace Kelly, ma non per questo meno amata da tutto il mondo.

E non solo. Charlene ha saputo allontanarsi dall’immagine standard imposta dai canoni reali, stravolgendo la tradizione e sfoggiando look super moderni, e anche un po’ rock. Scopriamo tutto quello che c’è da sapere sulla bella Charlene Grimaldi.

La biografia della bella Charlene di Monaco

Charlène Lynette Wittstock, questo il suo nome d’origine, è nata nello Zimbabwe nel 1978. Quando era ancora molto giovane si trasferì con la sua famiglia e i fratelli minori Gareth e Sean in Sudafrica, a causa del lavoro di suo padre Michael che era un industriale tessile. Proprio in questo splendido paese africano Charlene cresce con una vita semplice e genuina, dedicata interamente allo sport.

Charlene infatti, fin da bambina, dimostra una grande passione per lo sport proprio come sua mamma, ex campionessa di nuoto. La ragazza si allena duramente e ottiene grandi risultati in carriera, tra cui due medaglie d’oro ai Giochi panafricani del 1999, oltre a partecipare alle Olimpiadi di Sydney 2000. Avrebbe dovuto volare anche a quelle di Pechino, ma un infortunio alla spalla la costrinse a ritirarsi dall’agonismo.

Quasi un evento propiziatorio, dato che avrebbe dovuto comunque interrompere la sua carriera quando assunse il ruolo attivo di principessa, in seguito al matrimonio con Alberto di Monaco. Entrata a far parte della famiglia reale, ha anche abbandonato il suo cognome e oggi è conosciuta come Charlene Grimaldi o di Monaco.

Ma anche da principessa, Charlene non ha mai dimenticato il suo amore per lo sport. nella sua nuova vita, infatti, ha dati vita alla Fondation Princesse Charlene che dal 2012 si occupa anche di educare i bambini allo sport. Inoltre, la sua infanzia in Africa ha reso Charlene molto sensibile alle cause umanitarie, a cui è sempre pronta a dare un contributo sia personale, sia tramite la sua fondazione.

Tutte le curiosità sulla moglie di Alberto di Monaco

  • Alberto di Monaco e Charlene sono apparsi insieme per la prima volta nel 2006, in occasione della cerimonia dei Giochi Olimpici invernali di Torino. Sembra però che i due si fossero conosciuti già nel 2000, ma che avessero fatto passare del tempo prima di frequentarsi ufficialmente. Il fidanzamento tra i due è stato annunciato nel 2010, e l’anno dopo sono convolati a nozze rendendo Charlene principessa consorte.
  • Nel 2014 Charlene è diventata mamma di due splendidi gemelli, Gabriella Thérèse Marie e Jacques Honoré Rainier. Proprio il bambino è diventato, per diritto di nascita, erede al trono di Monaco.
  • Nel 2021 Charlene ha avuto un grave problema di salute legato a un’infezione non meglio identificata che la principessa avrebbe contratto in Sudafrica, dove si era recata per una missione umanitaria. Per colpa della malattia Charlene è stata operata alla testa due volte, una a maggio e una giugno.
  • Charlene si è fatta notare per il suo stile alternativo, molto lontano dai classici look reali. In particolare, la principessa ama giocare con i capelli e li ha sempre portati molto corti. Addirittura, a Natale 2020, ha sfoggiato metà testa rasata da vera punk, suscitando molto scalpore.
  • Charlene ha un profilo Instagram seguitissimo, @hshprincesscharlene, dove ama pubblicare scatti delle sue missioni e della sua vita quotidiana.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here