Accentuazione del disegno polmonare: cura, covid, tumore

Accentuazione della trama polmonare

La trama polmonare nella radiografia del torace è il segno di bronchi e vasi polmonari. L’accentuazione indica o un’infiammazione o un sovraccarico del circolo. Di solito si evidenzia nei fumatori e nei soggetti che hanno bronchiti ricorrenti.

Rinforzo del disegno polmonare e Covid

La TAC del torace e i raggi x del torace mostrano risultati radiografici caratteristici nei pazienti con polmonite da COVID-19. La radiografia del torace può essere utilizzata nella diagnosi e nel follow-up dei pazienti con polmonite da COVID-19. Uno studio ha cercato di descrivere i risultati dei raggi x del torace e i cambiamenti radiografici temporali nei pazienti con COVID-19. Dal 15 marzo al 20 aprile 2020 pazienti con reazione a catena della polimerasi con trascrizione inversa (RT-PCR) positiva per COVID-19 sono stati studiati retrospettivamente. Sono stati riportati i dati demografici dei pazienti, le caratteristiche cliniche e i risultati delle radiografie del torace. I risultati radiografici sono stati correlati al decorso della malattia e ai sintomi dei pazienti.

Risultati studio: rinforzo diffuso del disegno polmonare e Covid

Un totale di 88 pazienti (50 (56,8%) femmine e 38 (43,2%) maschi) sono stati ammessi in ospedale con COVID-19 confermata. La loro età variava da 3 a 80 anni (35,2 ± 18,2 anni). 48/88 (45%) erano sintomatici, solo 13/88 (45,5%) mostravano risultati anormali ai raggi x del torace. Un totale di 190 radiografie del torace sono state ottenute per gli 88 pazienti con un totale di 59/190 (31%) radiografie del torace anormali. Il reperto più comune sulle radiografie del torace era costituito da opacità periferiche di vetro smerigliato (GGO) che interessavano i lobi inferiori. Nel corso della malattia, il GGO è progredito in consolidamenti con un picco di 6-11 giorni (GGO 70%, consolidamenti 30%). Le consolidazioni sono regredite in GGO verso la fase successiva della malattia a 12-17 giorni (GGO 80%, consolidazioni 10%). C’è stato un aumento della frequenza di radiografie del torace normali dal 9% nei giorni 6-11 fino al 33% dopo 18 giorni che indica una fase di guarigione. La maggior parte (12/13, 92,3%) dei pazienti con radiografie del torace anormali erano sintomatici (P = 0,005).

Rinforzo trama polmonare cause e cosa fare

Quasi la metà dei pazienti con COVID-19 ha reperti anormali ai raggi x del torace con un GGO periferico che colpisce i lobi inferiori che è il reperto più comune. La radiografia del torace può essere usata nella diagnosi e nel follow-up dei pazienti con polmonite da COVID-19. L’accentuazione della trama non è una condizione morbosa bensì soltanto un dato che il radiologo fornisce per definire una entità caratterizzata da bronchi più ispessiti caratteristici dei fumatori. Per quanto attiene la fibrosi cistica, essa è in effetti una malattia ereditaria. Il consiglio, in questo caso, per valutare meglio il suo parenchima polmonare, è di eseguire una Tc torace ad alta risoluzione.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here