Quanto guadagna Filippo Bisciglia
Quanto guadagna Filippo Bisciglia

Quanto guadagna Filippo Bisciglia che ancora oggi dopo anni vediamo impegnato alla conduzione di Temptation island? Romano ed ex Grande Fratello, in TV ha trovato la sua dimensione. Sempre discreto, mai sulle sue o fuori dagli schemi, la semplicità e l’ironia hanno fatto sì che diventasse uno dei conduttori più amati. Oggi infatti è il simbolo della trasmissione.

Quanto guadagna Filippo Bisciglia? I compensi resi noti

Come per tutti anche per Filippo Bisciglia la riservatezza è fondamentale. Ecco perché non è semplice venire a conoscenza del suo cachet. Il conduttore cerca di tenere tutto molto riservato ma non è semplice. È ormai noto che Bisciglia abbia uno stipendio interessante suddiviso tra Mediaset e dalla società Fascino per un totale di 60 milioni di fatturato.

Secondo i più è un consenso più che adeguato per lui poiché Bisciglia impegna anima e corpo in un solo mese al programma. Considerando tuttavia l’impegno lavorativo a tempo pieno di un mese, con Temptation Island, il compenso dovrebbe essere comunque adeguato. Rispetto ad altri nomi Filippo ha uno stipendio nettamente inferiore ma in questo ruotano l’esperienza e i social poiché è qui che si forma la popolarità.

Chi è Filippo Bisciglia

Diplomato all’istituto alberghiero, ama il tennis che pratica fino a 18 anni a livello agonistico. Entra a far parte del mondo della TV come concorrente del GF, poi conduce Stai all’Okkio e come inviato de Il Candidato, condotto da Marco Liorni. Prende parte anche a varie fiction tra cui Un posto al sole e Distretto di Polizia.

Un’altra passione è il canto, registra un disco Sto parlando con te e lavora come testimonial e giocatore di Poker Club Lottomatica.

Dopo essere entrato a far parte del programma Temptation Island viene notato e chiamato da Carlo Conti su Rai Uno per partecipare come concorrente alla settima edizione di Tale e Quale Show dove si classifica in 3° posizione.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here