Pillola e dolori basso ventre: sospensione, dolori mestruali

Dolori basso ventre pillola

La maggior parte delle pillole anticoncezionali sono pillole combinate. Questo significa che contengono forme sintetiche degli ormoni femminili estrogeni e progesterone. Questi ormoni aiutano a fermare la gravidanza impedendo l’ovulazione, lo sviluppo e il rilascio di un uovo dalle tue ovaie. Gli ormoni addensano anche il tuo muco cervicale, rendendo più difficile per gli spermatozoi raggiungere un uovo. Il rivestimento dell’utero è anche alterato per prevenire l’impianto. La minipillola contiene solo progestinico, una forma sintetica di progesterone. Inoltre blocca l’ovulazione, altera il muco cervicale e cambia il rivestimento dell’utero.

Prendere le pillole correttamente non solo aiuta a prevenire la gravidanza, ma può anche aiutare a tenere a bada i crampi. Se salti le pillole o le prendi in ritardo, i livelli ormonali possono cambiare e innescare sanguinamenti e lievi crampi.

Male alle ovaie con pillola

Mentre alcune donne sperimentano solo occasionalmente i crampi mestruali, altre sperimentano crampi debilitanti ad ogni periodo. I crampi mestruali sono innescati dalla secrezione di prostaglandine dalle ghiandole nell’utero. Le prostaglandine sono anche gli ormoni che innescano le contrazioni uterine. Più alti sono i livelli di questo ormone, più gravi saranno i crampi mestruali. La pillola anticoncezionale può essere prescritta per aiutare ad alleviare i crampi mestruali dolorosi.

Secondo una revisione della letteratura pubblicata dalla Cochrane Library nel 2009, le pillole anticoncezionali sono pensate per ridurre la quantità di prostaglandine. Questo, a sua volta, si dice che riduca il flusso di sangue e i crampi. Le pillole sopprimono anche l’ovulazione, il che impedisce qualsiasi crampo correlato. Uno studio controllato randomizzato ha trovato che le pillole anticoncezionali combinate prese ciclicamente, o 21 giorni sì e sette no, e quelle prese continuamente erano entrambe efficaci nel trattamento del dolore mestruale primario. Tuttavia, prendere sette giorni di pausa può portare a sanguinamento di rottura e crampi associati. Prendere le pillole continuamente offre risultati migliori a breve termine.

Pillola e gonfiore pancia 

I crampi possono anche essere il risultato di una condizione medica sottostante. Le condizioni che causano crampi mestruali dolorosi includono:

Endometriosi. L’endometriosi è una condizione in cui il rivestimento dell’utero si impianta al di fuori dell’utero.
Fibromi. I fibromi sono escrescenze non cancerose nella parete uterina.
Adenomiosi. In questa condizione, il rivestimento dell’utero cresce nella parete del muscolo uterino.
Malattia infiammatoria pelvica (PID). Questa infezione pelvica è spesso causata da infezioni trasmesse sessualmente (STI).
Stenosi cervicale. Da non confondere con la stenosi spinale cervicale, si tratta di un restringimento dell’apertura della cervice. Questo restringimento ostruisce il flusso mestruale.

Gli effetti collaterali che possono verificarsi con la pillola

mal di testa
periodi irregolari, che possono o non possono essere accompagnati da crampi
nausea
ingrossamento del seno
dolore al seno
perdita o aumento di peso

Gli effetti collaterali meno comuni della pillola anticoncezionale includono:

coaguli di sangue
attacco di cuore
ictus
Anche se alcune donne riportano sbalzi d’umore e depressione durante l’assunzione della pillola anticoncezionale, la ricerca non ha stabilito un collegamento definitivo. Si pensa che le pillole a base di soli progestinici abbiano meno effetti collaterali delle pillole combinate.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here