quanto guadagna un trader
quanto guadagna un trader

Quanto guadagna un trader? La domanda è chiara e arriva da parte di molti aspiranti che vorrebbero svolgere questo mestiere pensando di diventare ricchi. Infatti nell’immaginario collettivo il trader vive nel lusso più sfrenato, senza fare nulla. Ma la fantasia deve fermarsi per lasciare spazio ad una realtà ben diversa.

Infatti i trader, anche quelli bravi, devono impegnarsi h24 per guadagnare davvero. Nemmeno i milionari possono permettersi il lusso di rimanere su una spiaggia caraibica godendo del dolce far niente.

Quanto guadagna un trader? Dettagli

Il guadagno di un trader dipende da più fattori. Il più ricco e famoso investitore al mondo, Warren Buffett, ha accumulato decine di miliardi di dollari lavorando come trader professionista e guadagnando un migliaio di euro al mese.

I trader professionisti arrivano a toccare simili guadagni mensili mentre i principianti devono affrontare un lungo percorso per arrivare ad importanti traguardi. Inutile dire che non si tratta di guadagni fissi ma variabili poiché dipendono dalle operazioni, dai margini di errore e dall’andamento di mercato.

Come diventare trader in pochi passi

Tutto ha inizio da una delle tante piattaforme di trading affidabili, che permettono di iniziare a lavorare pur essendo alle prime armi e magari chissà guadagnare piccoli cifre senza depositi o comunque con depositi minimi. Per guadagnare è importantissima la preparazione, non è difficile ma conoscere i principi base è fondamentale.

Molti aspiranti trader preferiscono operare senza un’adeguata preparazione. Seguire dei corsi permette piuttosto di imparare la strategia per non perdere soldi e in un secondo momento iniziare a guadagnare. L’obiettivo del trading è vendere un bene ad un prezzo maggiore rispetto al prezzo di acquisto per avere un profitto più alto possibile. Risulta essere fondamentale l’andamento di mercato costantemente tenuto d’occhio. Impegno assiduo e corretto utilizzo degli strumenti online sono i segreti validi.

Qualunque persona voglia intraprendere questa nuova attività non deve lasciare il suo lavoro principale finché i profitti non sono diventati 5 volte maggiori rispetto al normale stipendio.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here