iPhone 11 Pro Max
iPhone 11 Pro Max

Quanto costa produrre Apple iPhone 11 Pro Max? La Apple è sempre un vulcano di idee e puntualmente sforna un modello sempre nuovo. Quanto costa all’utente? Ebbene parliamo di quasi il triplo a differenza di quello che costa alla Apple e sono un bel po’ di soldi.

Gli analisti di Tech Insights hanno avuto accesso ai componenti hardware che si nascondono sotto la scocca di questo telefono nuovo di zecca, scoprendo anche dunque i costi effettivi del nuovo modello.

Quanto costa produrre Apple iPhone 11 Pro Max?

Partiamo dal prezzo di vendita dell’ Apple iPhone 11 Pro Max: negli USA si vende a 1.449 dollari mentre in Italia a 1.689, questo è quello che andrete a spendere se desiderate il nuovo modello. Alla Apple non costa ovviamente così tanto, il pezzo che costa di più sono le fotocamere: tre posteriori ed una anteriore (brand Sony) più una anteriore a infrarossi (brand STMicroelectronics) per un costo complessivo di  73,5 dollari.

  1. Segue il display che cista alla Apple 66,5 dollari.
  2. Il processore costa invece 64 dollari.
  3. La memoria costa 69,50 dollari mentre la batteria ne costa 10.
  4. Infine abbiamo il costo del modem Intel, 25,5 dollari e l’assemblaggio al prezzo di 21 dollari.
  5. In totale alla Apple produrre l’ iPhone 11 Pro Max costa 490 dollari.

I guadagni della Apple sul nuovo modello dell’iPhone

Dopo tutti questi numeri, ed aver scoperto quanto costa in realtà ed a quanto ce lo vendono, rimane un margine di quasi mille dollari per ogni smartphone. Al momento gli iPhone 11 sono piazzati sul podio della classifica dei telefoni più costosi in circolazione.

Se pensate che questa differenza di prezzo, fra vendita e produzione, sia esagerata, sappiate che l’iPhone XS Max era venduto allo stesso prezzo di questo nuovo modello, la differenza sta nel fatto che ma ad Apple costava 50 dollari in meno nella produzione.

 

 

 

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here