deltacortene
deltacortene

Il deltacortene è fra i corticosteroidi più conosciuti e ha il prednisone come principio attivo. Questo farmaco viene utilizzato per curare svariate patologie, di varia natura ed entità. Scopriamo prezzo, dosaggio e come assumerlo.

Deltacortene a cosa serve

Il deltacortene cortisone fa parte dei corticosteroidi, ormoni prodotti dalle ghiandole surrenali che agiscono come anti- infiammatori. Per questo il farmaco è impiegato:

  • Nel trattamento di malattie reumatiche come artrite reumatoide, spondilite anchilosante, artrite gottosa acuta, malattia di Still
  • Nel trattamento della sarcoidosi, malattia infiammatoria che può colpire soprattutto polmoni e linfonodi
  • Per curare alcune malattie del sangue come alcune forme di anemia
  • Come terapia per infiammazioni gravi come lupus eritematoso sistemico, dermatomiosite, infiammazioni cardiache di origine reumatica
  • In caso di allergie  come asma bronchiale, dermatite atopica, dermatiti da contatto
  • Come terapia palliativa di alcuni tumori
  • In aggiunta ad altri medicinali per trattare alcune patologie del tratto gastrointestinale

Deltacortene posologia

Il medico prescrive la dose di deltacortene a seconda della gravità della malattia. In genere una dose di mantenimento non dovrebbe oltrepassare i 10-15 mg al giorno. Il farmaco si assume per via orale e bisogna sempre seguire le indicazioni del medico. La dose iniziale a volte può essere più elevata del dosaggio prima citato, ma successivamente il medico può ridurla gradualmente fino a raggiungere la dose di mantenimento ideale per il paziente.

Deltacortene effetti collaterali

Come tutti i farmaci anche il deltacortene può avere effetti indesiderati. Fra i più comuni effetti collaterali deltacortene vi sono:

  • Sensazione di bruciore e dolore di stomaco
  • Ulcere della cavità orale (Afte)
  • Gonfiore addominale con dolore e crampi
  • Nausea, vomito e diarrea
  • Prurito
  • Orticaria
  • Malessere generale
  • Febbre
  • Mal di testa
  • Arrossamento cutaneo
  • Tosse e irritazione della gola

Deltacortene controindicazioni

Vi sono dei casi in cui il deltacortene non deve essere utilizzato, proprio perché contiene il principio attivo prednisone. I casi in cui non va assolutamente somministrato sono i seguenti:

  • Nei pazienti affetti da diabete instabile
  • In caso di allergia al principio attivo o ad uno o più degli eccipienti contenuti nel farmaco
  • Nei pazienti che presentano un sistema immunitario alterato
  • Nei pazienti affetti che soffrono di ulcere gastrointestinali, tubercolosi, osteoporosi di grado severo, infezioni virali, infezioni generalizzate da funghi, osteomalacia, glaucoma, ipertensione grave, disturbi psichici.

Deltacortene in gravidanza

Se c’è una gravidanza in corso, o magari si sospetta di essere incinte, oppure si sta programmando una gravidanza è opportuno consultare il medico o il farmacista prima di usare questo farmaco. Anche nel caso si sta allattando con latte materno bisogna consultare il medico.

Deltacortene prezzo

Il farmaco è disponibile nelle seguenti confezioni:

Deltacortene 25 mg 10 compresse
Deltacortene 5 mg 10 compresse
Deltacortene 5 mg 20 compresse

Una compressa di deltacortene 25  contiene mg 25 di prednisone. Invece, le compresse di 5 mg deltacortene contengono ciascuna 5 mg di prednisone. Il prezzo di deltacortene 25 mg si aggira intorno ai 5,87 euro.

 

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here