Ciambella per emorroidi
Ciambella per emorroidi

Quando si infiammano le emorroidi è complicato svolgere le attività quotidiane più semplici, come quella di sedersi, soprattutto per chi sta seduto per motivi di lavoro o di studio. Per alleviare il dolore si ricorre ad un oggetto progettato appositamente, che si chiama ciambella per emorroidi. Scopriamo di cosa si tratta, come si gonfia, e come prepararne una fai da te.

Cosa sono le ciambelle per emorroidi

La ciambella emorroidi  classica è una ciambella gonfiabile in gomma, priva di lattice, che ha lo scopo di alleviare la compressione durante la posizione seduta. Prima di essere utilizzata deve essere gonfiata e in genere è dotata di una pompetta che permette di gonfiarla fino a raggiungere la pressione giusta.

I modelli presenti sul mercato sono realizzati con questa forma, appunto a ciambella, che consente di distribuire il peso su una superficie più ampia, evitando di entrare in contatto con superfici rigide e dure come per esempio la sedia.

Ciambella per emorroidi prezzo

Il prezzo del cuscino ciambella per emorroidi varia in base alla tipologia, infatti ne esistono di diversi tipi.

Cuscino a ciambella – questo cuscino ciambella emorroidi  è il modello più diffuso e viene definito cuscino ad anello. La forma ricorda quella di un salvagente, infatti è dotato di un’apertura centrale in corrispondenza della zona ano-rettale.

Cuscino di supporto – questo dispositivo ha la forma di un normale cuscino, realizzato però con un materiale più soffice che consente di evitare qualsiasi forma di attrito con la parte che vi si poggia sopra e quindi è indicato per chi soffre di emorroidi lievi.

Cuscino in gel – questo cuscino pende in avanti per garantire una postura corretta e migliorare la circolazione sanguigna. La fodera interna è rivestita con gel di silicone o di uretano e favorisce stabilità e comodità.

Ciambella emorroidi farmacia

Quando con le emorroidi stare seduti è veramente molto difficile la soluzione migliore è scegliere una ciambella per sedersi adeguata, come quella ortopedica. La ciambella ortopedica è indicata anche per curare le fratture al coccige o altri problemi ortopedici nella zona sacrale.

La ciambella sanitaria in genere è realizzata con materiali tipo il memory foam, che prende la forma del corpo dell’utente visto che è realizzato con schiuma solida. La caratteristica principale di questa ciambella è quella di non arrecare dolore al paziente nell’atto della seduta e di alleviare sensibilmente il dolore delle emorroidi.

I prezzi ciambella sanitaria variano anch’essi, allo stesso modo di quelli gonfiabili, in base al materiale e alla marca, ma non sono costosi, per cui sono accessibili a tutti.

Cuscino ciambella fai da te

Per chi non vuole acquistare una ciambella gonfiabile o di tipo sanitario può creare personalmente un cuscino per le emorroidi in poco tempo. Realizzare con il fai da te un cuscino emorroidi non è difficile, e in ogni caso si può fare riferimento ai tanti tutorial che si trovano online. I cuscini per emorroidi vanno realizzati con materiali come pannolenci e ovatta per risultare morbidi e soffici.

 

 

x
Previous articleChi è Frida Bollani Magoni, figlia di Stefano Bollani? Malattia, pianista, Instagram, YouTube
Next articleInfuso di foglie di olivo effetti collaterali: recensioni, per dimagrire, per abbassare la pressione