arredare-loft

Sono tante le persone che, oggi come oggi, si chiedono come arredare loft. La cosa non deve sorprendere in quanto il loft open space, da diversi anni a questa parte, è una delle soluzioni abitative più popolari.

Tendenza che, dagli USA, è diventata centrale anche nel nostro Paese, la scelta di vivere in un loft moderno riguarda soprattutto chi abita in una grande città.

Se stai leggendo queste righe, significa che l’hai fatta o che stai pensando di farla e vuoi sapere qualcosa di più sul tema arredamento loft. Perfetto! Non devi fare altro che seguirci nelle prossime righe di questo articolo.

Arredare un loft di 50 mq

Quando si parla di loft arredamento, un doveroso cenno deve essere dedicato alle situazioni in cui si ha a che fare con estensioni piccole. Questo è il caso dei loft di 50 mq circa. Come organizzare gli interni in questo caso?

La prima dritta da considerare quando si parla di loft moderni non grandissimi riguarda il focus sugli arredi, che devono essere pochi e possibilmente leggeri. Un’altra dritta che viene in aiuto a chi si chiede come arredare un loft di 50 mq riguarda il fatto di enfatizzare al massimo la luce naturale.

Questo implica, in concreto, la scelta di allargare le finestre nelle situazioni in cui la normativa lo consente (riuscire a farle a tutta altezza sarebbe il non plus ultra dell’originalità). Preziose alleate in questi frangenti sono anche le pareti bianche.

Per quanto riguarda gli arredi, una buona idea può essere quella di orientarsi verso tavoli allungabili, utili sia per i momenti di convivialità, sia per quelli dedicati allo studio o al lavoro.

Appartamento loft con soppalco

Quando ci si sofferma sulle dritte migliori per arredare loft, non si possono non chiamare in causa i contesti con soppalco. La scelta di crearne uno viene fatta da chi ha la voglia o la necessità di guadagnare un po’ di spazio in più.

Come rendere originale una casa loft con questa peculiarità? La risposta dipende innanzitutto dalla destinazione che si decide di dare alla zona soppalcata. Una soluzione molto apprezzata è indubbiamente quella della camera da letto.

In questi frangenti, è opportuno evitare ringhiere in vetro o altri materiali trasparenti, così da salvaguardare il più possibile la privacy. Inoltre, soprattutto se si ha poco spazio a disposizione, è bene aguzzare l’ingegno e, per esempio scegliere una testiera del letto caratterizzata dalla presenza di cassetti e spazi per i libri.

Arredamento loft open space

Tra i tanti casi da prendere in considerazione quando si arreda un loft rientrano le situazioni in cui si ha a che fare con un open space. In questi frangenti, bisogna innanzitutto fare molta attenzione ai colori ed evitare di mettere in primo piano più di due o tre cromie.

Si può poi spaziare tantissimo dal punto di vista creativo, scegliendo, per esempio, di creare nell’area dedicata al living un bancone da bar, idea originalissima separare la zona appena ricordata dalla cucina.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here