Lingua screpolata
Lingua screpolata

La lingua screpolata, detta anche lingua fissurata o scrotale, è caratterizzata dalla presenza sulla superficie della lingua di fessure o scanalature evidenti. Scopriamo quali sono i sintomi, le cause e i rimedi per risolvere questo problema.

Come si presenta una lingua spaccata

La lingua fissurata presenta una fessura centrale evidente, che percorre la lingua lungo la parte centrale, e presenta anche delle fessure più piccole che si diramano sui lati. Le fessure possono essere superficiali oppure profonde alcuni millimetri e la sensazione della lingua irritata può dare molto fastidio.

Non sempre la causa ha origini patologiche, può infatti essere ereditaria o dovuta all’avanzare dell’età. Vi sono casi in cui la lingua infiammata si risolve da sola, spontaneamente, e nel giro di pochi giorni.

Tuttavia, la lingua tagliata può essere sintomo di alcune malattie della lingua, al cavo orale o sistemiche, come infezioni, traumatismi, terapie farmacologiche, allergie, malattie autoimmuni.

Oltre ai tagli sulla lingua, in base alla causa scatenante, può manifestarsi un bruciore lingua persistente, associato a dolore, pizzicore, alterazioni del gusto e alitosi.

Lingua spaccata cause

Una delle cause della lingua frastagliata è sicuramente l’apparecchio ortodontico che serve per raddrizzare i denti. In questi casi basta togliere l’apparecchio per ritornare ad avere una lingua senza crepe e fessure. Con l’avvento del covid i tagli sulla lingua e le ulcere alla bocca sono stati anche sintomi di allarme nel rivelare la presenza della malattia. Altre cause della lingua tagliuzzata e screpolata possono essere anche:

  • Disturbi epatici
  • Malattie del sistema nervoso centrale
  • Malattie dell’apparato digerente
  • Glossite
  • Alterazioni ormonali
  • Carenza di ferro o vitamine
  • Sindrome di Melkersson-Rosenthal
  • Sindrome di Down
  • Sindrome di Sjogren
  • Trauma
  • Tabacco o alcool
  • Disidratazione

Rimedi naturali per la lingua screpolata

Per risolvere il problema della lingua con tagli o con fessurazioni esistono diversi rimedi naturali che si rivelano molto efficaci nel far guarire il disturbo. La prima cosa da fare è osservare una corretta igiene orale, indispensabile per mantenere la lingua pulita e disinfettata. Ecco invece i rimedi naturali da seguire:

–Sciacquare spesso la lingua con una soluzione di bicarbonato di sodio e acqua minerale per disinfettare la bocca in maniera naturale ed efficace

–Utilizzare per l’ igiene orale uno spazzolino da denti flessibile con setole, un collutorio senza alcol e un dentifricio lenitivo alla menta verde

–Assumere del miele, ritenuto un eccellente antibiotico naturale

— Bere una tisana alle foglie di ulivo per favorire la cicatrizzazione della screpolatura

— Una tisana allo zenzero, grazie alle sue proprietà antinfiammatorie, favorisce la guarigione della lingua tagliata

–Bere molta acqua per idratare la lingua e favorirne la guarigione

–Evitare di mangiare cibi piccanti, speziati e irritanti

–Seguire una alimentazione più sana ed equilibrata, integrando cibi ricchi di ferro se c’è carenza

Quando le screpolature sono molto profonde può essere necessario assumere farmaci come antinfiammatori, antibiotici e analgesici. Se vengono prescritti degli antibiotici saranno utili anche per prevenire eventuali infezioni.

 

 

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here