addominali a v
addominali a v

Avere gli addominali a v è il sogno di tutti coloro che vogliono avere un ventre piatto e scolpito. Ma che cosa sono esattamente gli addominali av? E quali esercizi fare per averli? Ecco come definire gli addominali e gli esercizi giusti da fare a casa per donne e uomini.

Addominali a v cosa sono

La forma detta a “V” degli addominali si manifesta in maniera evidente quando si sviluppa il muscolo della cresta iliaca, cioè lo psoas, un muscolo che collega il femore al bacino ed alla spina dorsale e consente di alzare frontalmente la gamba e di spostare il tronco. Per allenare lo Psoas occorre fare degli esercizi specifici, soprattutto addominali v che chiamano in causa, oltre all’addome, anche lo psoas, favorendo quindi lo sviluppo del muscolo, e favorendo anche la creazione delle cosiddette fossette addominal, che rappresentano la perfezione.

Come fare addominali bassi v up

Come si fanno gli addominali bassi v up? Gli addominali V-Up è un esercizio basato sulla forza che usa il peso corporeo per isolare il core. Infatti, gli V-Ups definiscono i muscoli addominali, tonificano gli obliqui, potenziano i muscoli della schiena e tutto l’intero core. Nel fare gli addominali v ups bisogna mantenere l’equilibrio sui glutei, mentre il busto e le gambe si sollevano dal pavimento. Il segreto per fare i v up addominali corretti è coinvolgere completamente gli addominali e i muscoli della schiena come stabilizzatori piuttosto che usarli come slancio. Le fasi corrette per allenare gli addominali v up sono:

  • Sdraiarsi distesi sulla schiena con le scapole all’indietro, la parte inferiore della schiena spinge nel pavimento. Verificare che le gambe siano dritte e tenere le braccia tese sopra la testa.
  • Alzare le gambe e le braccia contemporaneamente, tenere le gambe dritte e sollevate più in alto possibile, provare a toccare le dita dei piedi con le dita.
  • Abbassare la schiena fino alla posizione iniziale e ripetere 10/12 volte.

Esercizi addominali bassi uomo

Come fare gli addominali bassi uomo? Gli esercizi per addominali bassi uomo consigliati da fare anche a casa sono i seguenti:

Crunch inverso – in posizione supina, consiste nella flessione dell’anca, che deve ruotare indietro, verso il torace. L’esercizio finisce quando l’osso sacro perde il contatto con il pavimento.

Sit up inverso – simile al primo, differisce solo per l’escursione del movimento e prevede di portare le punte dei piedi a toccare il pavimento dietro la testa.

Plank – in posizione prona, consiste nell’appoggiarsi sui gomiti a terra, perpendicolari al pavimento, e con le punte dei piedi. Al contempo bisogna mantenere gambe, anche e tronco perfettamente allineati.

Esercizi addominali bassi donne

Come sviluppare gli addominali bassi nelle donne? Ecco alcuni esercizi molto semplici da eseguire:

La forbice – non richiede l’uso di alcuno strumento, e si possono aggiungere delle cavigliere per rendere più efficace l’esercizio.

La bicicletta – eseguirla mantenendo la schiena e il bacino a terra, senza sollevarli, agendo soprattutto sugli addominali obliqui.

Sollevamento delle gambe – in posizione supina, stendere la gambe con i piedi a martello, e facendo forza sugli addominali bassi sollevare una gamba fino al momento in cui non arriva a formare un angolo retto con il busto.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here