Le serie teen sono sempre una buona scommessa, in grado di catturare una fetta di pubblico piuttosto vasta. Riverdale è uno di questi, una serie per ragazzi dalle tinte mystery che è stata in grado di costruire una fanbase piuttosto fedele. Non è una sorpresa quindi che  CWTV, la rete americana che produce e trasmette la serie, abbia scelto di rinnovare lo show per una quinta stagione e produrre l’attesissimo Riverdale 5.

E se il pubblico d’oltreoceano ha già potuto godere dei nuovi episodi, almeno in parte, i fan italiani sono ancora in trepidante attesa di vedere rilasciata Riverdale 5. Ecco tutto quello che c’è da sapere sul nuovo capitolo dell’amatissimo team drama.

Quando esce Riverdale 5 su Prime Video? Ecco la data e il trailer

Già mentre Riverdale 4 veniva trasmesso, a inizio 2020, era sicuro che CW avrebbe rinnovato lo show per la stagione 5. Il 2021 per l’America è stato l’anno di trasmissione dell’attesissima serie, anche se solo per la prima parte: la seconda, infatti, sarà trasmessa a partire dall’11 agosto.

Nel nostro paese, invece, i diritti in esclusiva per la trasmissione di Riverdale sono affidati a Premium Stories, servizio di Sky. Su questo servizio, infatti, il canale già ha mandato in onda i primi dieci episodi della stagione 5 da marzo 2021, per poi fermarsi a maggio per una lunga pausa. Riverdale 5, quindi, al momento è disponibile per metà in streaming sulle piattaforme Sky Go, Sky On Demand e Infinity, anche se per un periodo limitato.

Come molti sanno, però, anche Netflix e Prime Video trasmettono Riverdale, e su entrambe le piattaforme sono presenti le prime quattro stagioni per intero. Probabilmente, prima che approdi su questi due siti di streaming, sarà necessario attendere che Premium Stories termini la messa in onda della serie completa. Intanto, per consolarsi, i fan italiani possono guardare il trailer ufficiale di Riverdale 5:

Tutte le news su trama e cast del teen drama

Ancora non si conosce nel dettaglio la trama di Riverdale 5, ma quello che è sicuro è che il quinto ciclo rappresenta un nuovo inizio per lo show. La nuova stagione inizierà con gli episodi rimasti esclusi dalla stagione 4 (20, 21 e 22), e racconteranno il momento di passaggio delicato che va dal ballo di fine anno all’inizio dell’ultimo anno di liceo.

Immaginiamo quindi che i protagonisti avranno a che fare con le ansie legate al diploma e la scelta di cosa fare della propria vita dopo il liceo. Ai classici problemi adolescenziali, poi, certamente si uniranno rivelazioni sconcertanti e misteri da risolvere, in perfetto stile Riverdale.

Per quanto riguarda il cast, è certo che anche in Riverdale 5 avremo come protagonista il quartetto che ha fatto innamorare il pubblico, composto da KJ Apa (Archie Andrews), Cole Sprouse (Jughead Jones), Lili Reinhart (Betty Cooper) e Camila Mendes (Veronica Lodge). Accanto a loro, troviamo nuovamente una serie di attori e personaggi che, nel corso degli anni, si sono ritagliati uno ruolo di spicco, come Madelaine Petsch (Cheryl Blossom), Madchen Amick (Alice Cooper) e Casey Cott (Kevin Keller)

Per tante conferme, ci sono anche alcuni personaggi regolari che invece appariranno meno rispetto alle stagioni precedenti. Come  Skeet Ulrich (FP Jones), che ha scelto di comparire solo in qualche episodio perché si sentiva poco stimolato dallo show. Inizialmente avrà meno spazio anche Vanessa Morgan (Toni Topaz) perché l’attrice ha avuto un bambino, e poi lo show invece si adatterà per includere la sua gravidanza.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here