Fin dal primissimo annuncio, Demon Slayer The Movie: Mugen Train ha creato una grandissima attesa in Italia. Se non siete appassionati di manga, il film che ha già debuttato al cinema nel resto del mondo è un lungometraggio sequel dell’omonima serie animata. Ancora prima, Demon Slayer è stato un manga apprezzatissimo pubblicato in Italia da Star Comics.

Forte dell’enorme successo suscitato dal fumetto, dalla serie animata e dai videogiochi tratti dalla saga, il film ha letteralmente spopolato al botteghino in Giappone e negli USA. Ma quando anche i fan italiani potranno vedere i lori idoli animati sul grande schermo? Scopriamo tutto quello che c’è da sapere.

Che cos’è Demon Slayer: manga, anime e film

Per chi non è molto familiare con il mondo dell’animazione, ecco una piccola introduzione. Demon Slayer – Kimetsu no Yaiba di Koyoharu Gotouge è ormai da diverso tempo uno dei manga più amati del mondo, e solo in Giappone ha totalizzato oltre 82 milioni di copie vendute nel 2020, occupando i primi 22 posti nella classifica dei singoli volumi più venduti dell’anno.

Visto lo strepitoso successo della versione cartacea, non è passato molto tempo prima che nascesse una serie animata ispirata al manga. L’anime, disponibile in Italia su Amazon Prime Video, ha debuttato nell’aprile del 2019 e ha trasmesso l’ultimo episodio a settembre 2019. Visto il grande successo riscontrato, lo stesso team di produzione dell’anime ha deciso di creare un lungometraggio.

Demon Slayer The Movie: Mugen Train, quindi, è il sequel della serie, e si concentra sull’arco narrativo del treno dell’infinito, già trattato nel manga originale. La storia si svolge in Giappone all’inizio del 1900 e ha come protagonista Tanjiro, un giovane diventato cacciatore di demoni dopo che la propria famiglia è stata uccisa da alcuni di loro.

Quando esce in Italia? Le ultime news

Il film di Demon Slayer The Movie: Mugen Train ha debuttato a ottobre 2020 nelle sale giapponesi ed è arrivato ad aprile 2021 anche in quelle americane, distribuito da Aniplex e Funanimation. In entrambi i paesi, il lungometraggio ha avuto un successo al botteghino clamoroso, ed è diventato il primo film non americano ad arrivare al primo posto nella classifica annuale degli incassi mondiali.

Per quanto riguarda l’Italia il film sarà distribuito da Dynit, stessa casa che si è occupata di distribuire la stagione animata. Ad oggi, però, la compagnia non ha ancora fatto sapere una data di uscita, o se Demon Slayer sarà destinato solo all’home video/streaming. Tutto dipenderà dalla ripresa dei cinema italiani, che proprio in questo periodo stanno riaprendo dopo un lungo periodo di chiusura.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here