giornata dell'Africa

Oggi, martedì 25 maggio, si celebra la giornata dell’Africa. L’obiettivo è quello di ricordare l’importanza del Continente aiutarlo a superare le difficoltà, grazie alla parità di genere.

25 maggio Giornata dell’Africa

Ogni anno, il 25 maggio ricorre l’anniversario della fondazione dell’Organizzazione dell’unità africana, oggi Unione africana, fondata il 25 maggio 1963, giorno in cui i leader di 30 dei 32 stati indipendenti del continente firmarono lo statuto ad Addis Abeba, in Etiopia. Da quel giorno, annualmente si celebra la Giornata dell’Africa. La ricorrenza ha lo scopo di far emergere i gravi problemi che affliggono il continente africano, come la povertà e la disuguaglianza di genere.

25 maggio Giornata dell’Africa immagini e frasi

• L’Africa è mistica e selvaggia, è un inferno soffocante il paradiso del fotografo, il Valhalla del cacciatore, l’utopia dell’avventuriero è quello che vuoi tu e si presta a tutte le interpretazioni. È l’ultimo vestigio di un mondo morto la culla di un nuovo lucente punto per moltissima gente come per me è semplicemente casa mia (Beryl Markham)

• I tramonti di quell’inferno africano si rivelarono straordinario. Non te li toglieva nessuno  ogni volta tragici come mostruosi assassini del sole punto un immenso bluff. Soltanto che c’era troppo da ammirare per un uomo solo (Louis- Ferdinand Celine)

• Ogni mattina in Africa come sorge il sole una gazzella si sveglia e sa che dovrà correre più del leone o verrà uccisa. Ogni mattina in Africa come sorge il sole un leone si sveglia e sa che dovrà correre più della gazzella o morirà di fame. Ogni mattina in Africa come sorge il sole non importa che tu sia leone o gazzella l’importante è che cominci a correre (proverbio africano)

• La donna africana e sperimenta una triplice servitù, attraverso il matrimonio coatto attraverso la dote e la poligamia che aumenta il tempo libero degli uomini al tempo stesso il loro prestigio sociale e infine proprio attraverso l’ineguale divisione del lavoro (Renè Dumont)

• L’Africa in Europa hanno della giustizia due idee diverse incompatibili fra loro, per l’africano c’è un solo modo di controbilanciare le catastrofi dell’esistenza: dare qualcosa in cambio (Karen Blixen)

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here