Quanto guadagna Cristiano Ronaldo
Quanto guadagna Cristiano Ronaldo

Quanto guadagna Cristiano Ronaldo giocando a calcio? Il calciatore juventino più famoso al mondo ha firmato nelle scorse settimane un contratto con stipendio da capogiro con la Juventus. Ma i suoi guadagni derivano anche dalle sponsorizzazioni e da tutte le imprese in suo possesso.

Quanto guadagna Cristiano Ronaldo al secondo e al minuto?

Il guadagno del noto calciatore portoghese non è più al mese ma al minuto. Protagonista di un trasferimento in estate, il passaggio dal Real Madrid alla Juventus gli ha fruttato ben 100 milioni di euro. Il nuovo contratto a partire dal 2022 vale 31 milioni l’anno, per questo è il terzo giocatore più ricco al mondo. Prima di lui in classifica Neymar che ha un guadagno di 36 milioni e Messi di 46 milioni.

Facendo un calcolo rapido per capire quanto guadagna Cristiano Ronaldo, si parla di 0,99 centesimi di euro al secondo e di 59.7€ al minuto. Mentre al giorno parliamo di 85.968€ e al mese di 2,58 milioni di euro per un totale di 31 milioni di euro netti soltanto calciando un pallone.

Il guadagno di Ronaldo con gli sponsor

Uno degli accordi di sponsorizzazione che gli frutta di più è quello con Nike. Si tratta di un contratto ‘a vita’ che gli fa guadagnare 24 milioni all’anno. Si aggiungono in un periodo più recente anche EA Sports, Clear Shampoo, HerbaLife, PokerStars, Samsung, TAG Heuer ed infine Toyota.

Ma Cristiano Ronaldo non si ferma qui e fonda il suo marchio di abbigliamento con l’acronimo CR7. Inizialmente si occupava soltanto di biancheria intima, oggi produce e vende anche scarpe e profumi.

Un grosso investimento recente riguarda degli alberghi extra-lusso. Ha due strutture attive, una a Funchal e una a Lisbona, prossimamente ne aprirà delle altre a Madrid e a New York. E’ proprietario di varie palestre. Insomma il patrimonio netto si aggira tra i 230 e i 290 milioni di euro.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here