Sbiancamento anale: in cosa consiste, prezzo, opinioni
Sbiancamento anale: in cosa consiste, prezzo, opinioni

Nonostante sia del tutto normale che la pelle intorno all’ano sia più scura dell’area circostante, l’83% della popolazione prenderebbe in considerazione di provare la tendenza dello sbiancamentoanale, secondo un recente sondaggio di Cosmopolitan.

Ma anche se il colore è del tutto normale, “lo sbiancamento anale è il trattamento di cui la gente ci chiede di più”, ha spiegato l’estetista Graceanne Svvendsen, che gestisce il Plastic Surgery and Laser Center di New York City. Ha affermato che la clinica riceve fino a 10 richieste di sbiancatura anale a settimana. Lo schiarimento ano è entrato in voga ha dopo che l’attrice di film per adulti Tabitha Stevens si è fatta sbiancare l’ano nella serie non scritta Dr. 90210 per apparire meglio nella telecamera. E’ diventato subito di norma in tutta l’industria del porno, ed ha portato all’aumento del volume di ricerca negli Stati Uniti, secondo i dati di Google Trends.

Pulizia anale fai da te, sbiancamento anale prezzo

1. L’approccio più economico allo sbiancamento anale è il fai da te, ma è rischioso.
Puoi comprare un siero, una crema o un peeling per sbiancare la pelle, online o in farmacia, in un salone, in una spa o nello studio di un chirurgo estetico per un prezzo che va dai 6 ai 44 dollari. A seconda del prodotto, può contenere ingredienti come idrochinone, acido azelaico, acido Kojic, niacinamide, o altri estratti botanici, che esfoliano chimicamente le cellule morte della pelle responsabili dell’iperpigmentazione, ovvero lo scurimento della pelle causato dal pigmento in eccesso, secondo il dottor Joshua Zeichner, M.D., dermatologo di New York City e direttore della ricerca cosmetica e clinica in dermatologia al Mount Sinai Hospital.

Il problema: Alcune sostanze chimiche nei prodotti per schiarire la pelle, come l’acido cogico e l’idrochinone, possono essere considerate cancerogene, come da dati del National Institute of Health. Quando fai da te, “è più probabile che tu applichi il prodotto in modo improprio, il che può ferire la zona e aumentare la possibilità che il prodotto entri nel retto e nel flusso sanguigno”.

Sbiancamento anale costo per procedura professionale 

Lo sbiancamento anale professionale può essere costoso – ma vale la pena, se è necessario. Alcune spa, saloni e chirurghi plastici offrono il servizio per circa 125 dollari a seduta, secondo Cindy Barshop, CEO e fondatore di VSpot Medi-Spa a New York City. Altri, come l’Unisex Intimate Bleaching Peel, offerto nell’ufficio di Svendsen, costano fino a $1.000 per tre trattamenti da 30 minuti programmati a due settimane di distanza. Potreste vedere i risultati dello sbiancamento anale già dopo una sessione, ma probabilmente ci vorranno diverse sessioni per ottenere il colore della pelle che desiderate, e spesso è necessario applicare prodotti schiarenti a casa tra le sessioni. Come lo sbiancamento fai da te, i risultati possono durare fino a sei mesi, dice Svendsen.

Poiché i professionisti in genere usano prodotti schiarenti più potenti che danno risultati più rapidi delle opzioni fai da te, secondo Svendsen, utilizzare prodotti poco professionali potrebbe aumentare la possibilità di irritazioni post-trattamento, dice Zeichner. E’ fondamentale affidarsi sempre a tecnici e professionisti del settore.

x
Previous articleChi è Francesca, fidanzata di Achille Lauro? Passione, vita privata, età, riservata, mora
Next articleThigh gap: esercizi gambe e dieta