Avere un bel sedere a mandolino è il sogno di molte donne. Tutte sognano un bel fondo schiena sinuoso e sodo perché contribuisce, come simbolo della femminilità, a fornire una forma più attraente e piacevole. Di conseguenza il sedere sodo e piatto è, per molte “signore e signorine”, un vero e proprio problema. Intervenire è possibile e rimediare è più facile di quanto si pensi. La moda oggi ci propone la donna con un corpo atletico e dalle forme proporzionate. Lo vediamo attraverso i media che lanciano sul mercato abiti che esaltano le forme e, quindi, anche i glutei.

Sedere piatto cause

I glutei piatti possono essere causati da scarsa attività fisica, genetica o costituzione, scarsa presenza di muscolo, dimagrimenti, difficoltà ad accumulare adipe in determinate parti del corpo. Ma come ingrossare il sedere? E’ possibile rimediare al problema?

Sedere piatto rimedi

Quali sono i rimedi per avere un bel sedere? Il primissimo intervento possiamo metterlo in pratica con l’abbigliamento. A partire dalla lingerie, attraverso mutandine push up sedere possiamo alzare la parte B ed eliminare l’aspetto di sedere piatto. Anche i jeans e le gonne possono aiutare e in commercio esistono diversi modelli adatti. Inoltre, indossare i tacchi aiuta a dare una forma slanciata e a “innalzare” i glutei.

Come aumentare il sedere

Un altro modo per intervenire è l’esercizio fisico. Se i glutei piatti sono causati da scarso movimento, costituzione, muscoli carenti o repentini dimagrimenti, allora è possibile agire attraverso una serie di esercizi mirati e studiati per poter ottenere una forma più rotonda e delineata. Abbinata ad una dieta sana e povera di grassi, l’attività fisica aiuta a migliorare la forma del nostro corpo. Inoltre aiuta anche a perdere chili e questo aiuta a delineare meglio le forme. Il gluteo è un muscolo molto grande, il più esteso del corpo umano e va allenato in maniera costante altrimenti tenderà a perdere tono. Quali sono dunque gli esercizi per avere un bel sedere? Per mantenere i glutei in perfetta forma gli esercizi migliori sono quelli a corpo libero come: gli squat, gli affondi, il ponte nelle sue varianti, la camminata in salita, lo step (ma vanno bene anche le scale). In ultimo, anche allenamenti mirati per lo sviluppo dei glutei da svolgere con i pesi: la bicicletta praticata sia su strada che in palestra facendo spinning si è rivelata altamente efficace

Intervenire sui glutei con la chirurgia

Se i precedenti metodi non funzionano allora come ingrandire il sedere? Si chiama gluteoplastica ed è un vero e proprio intervento chirurgico atto a migliorare l’aspetto estetico ed eliminare i glutei piatti. Quando non è possibile agire con i precedenti rimedi, allora si può puntare sulla chirurgia che è il modo più rapido per aumentare il sedere. E’ possibile procedere in due maniere: la prima prevede l’impianto di protesi come quelle che solitamente vengono applicate per l’ingrossamento del seno. La seconda è il lipofilling. Questo metodo è il più utilizzato in Europa: consiste nell’utilizzo del grasso corporeo del paziente che viene estratto in altre parti del corpo e iniettato nei glutei. L’’operazione di lipofillind del gluteo può essere svolta in day ospital. Con questa sarà possibile ottenere glutei alti, rotondi, sodi, pieni e, in generale, più soddisfacenti per la paziente che provava insoddisfazione per il proprio corpo, arrivando a non accettarsi.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here