Amadori Alimenta lo Sport in partnership con Trifit

Si arricchisce la programmazione di “Amadori Alimenta lo Sport”, il progetto del Gruppo Amadori dedicato all’informazione e alla divulgazione su alimentazione, attività fisica e stili di vita orientati al benessere. Il “Trifit Truck” è un’iniziativa di outdoor fitness nata di recente a Cesena: un furgone allestito come “palestra itinerante” per allenarsi in gruppo in piena sicurezza, seguiti da istruttori professionisti.

Il Trifit Truck by “Amadori Alimenta lo Sport” sarà all’esterno dei centri Trifit e negli spazi pubblici di Cesena e del comprensorio, dalle 6.30 alle 20 dal lunedì al sabato (https://trifitsystem.it/).

Amadori Alimenta lo Sport

Inoltre, sarà presente negli eventi sul territorio che Amadori ha in programma nei prossimi mesi, insieme ai diversi testimonial di “Amadori Alimenta lo Sport”. In queste occasioni, i trainer Trifit condurranno speciali sessioni di allenamento, mentre esperti di nutrizione divulgheranno ai partecipanti informazioni utili su attività sportiva e regime alimentare corretto, in cui le proteine nobili delle carni bianche, come quelle provenienti dalle filiere di alta qualità Amadori, integrate e 100% italiane, hanno un ruolo essenziale.

“A seguito della chiusura dei centri sportivi in autunno, la scelta dei corsi on line non era più praticabile e i nostri allievi hanno manifestato l’esigenza di tornare ad allenarsi in presenza, nel rispetto di tutte le norme di sicurezza – spiega Emanuele Gollinucci, ideatore del metodo Trifit. Abbiamo messo a punto l’idea ispirandoci ai ‘food truck’ e, tramite una piattaforma di crowdfunding abbiamo ingaggiato la nostra numerosa community per contribuire a finanziare il primo Truck. Amadori ha capito il valore di questo progetto e ci ha permesso di raddoppiare la nostra offerta con un nuovo mezzo attrezzato”.

Il secondo “Trifit Truck”

Il Gruppo Amadori ha, infatti, sostenuto la realizzazione di un secondo “Trifit Truck” personalizzato “Amadori Alimenta lo Sport”, allestito con varie attrezzature (bilancieri, kettlebel, manubri, powerbag, ecc.), che sarà operativo in questi giorni a Cesena e a Gambettola (Ippodromo e Giardini Pubblici a Cesena, Parco Fellini e Budrio a Gambettola).

“Siamo un Gruppo da sempre attento alle esigenze delle diverse comunità locali in cui operiamo. In un momento così complesso, in cui condividere l’esperienza sportiva è un bisogno anche sociale, abbiamo deciso di sostenere questa idea nata in Romagna dalla passione di un gruppo di professionisti – sottolinea Francesca Amadori, Responsabile Comunicazione Corporate. Questo progetto porta avanti importanti messaggi di socialità e benessere, gli stessi che guidano “Amadori Alimenta lo Sport”: un’iniziativa che vuole raggiungere tutte le persone attente alla loro alimentazione e a praticare una regolare attività fisica, per vivere bene e stare in forma anche a tavola.”

Tutto sull’azienda Amadori

Fondata nel 1969, Amadori è oggi un Gruppo leader nel comparto agroalimentare. Specialista del settore avicolo, ha una quota di mercato intorno al 30% sul totale carni avicole in Italia e può contare sulla collaborazione di oltre 8.500 persone. Il Gruppo Amadori si distingue sul mercato per la gestione integrata della propria filiera 100% italiana, formata da: 6 stabilimenti di trasformazione alimentare, 5 incubatoi, 4 mangimifici e 1 in conto lavorazione, oltre 800 allevamenti sia di proprietà che in convenzione, 3 piattaforme logistiche e 19 centri di distribuzione fra filiali e agenzie, che garantiscono una distribuzione capillare in tutta Italia.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here