Dopo il successo mondiale da 400 milioni di dollari di Godzilla vs. Kong di Adam Wingard , che sorprendentemente non ha presentato alcuna anticipazione a metà dei titoli di coda per un sequel, THR riferisce che Legendary sta aprendo le prime trattative per il regista e tornare per almeno un altro sequel del celebre mostro.
Il rapporto rileva anche che un titolo di cui si parla è Son of Kong..

Per chi è fortunatamente inconsapevole, Son of Kong è il sequel dell’originale King Kong del 1933, arrivato solo nove mesi dopo il suo predecessore. In 62 minuti Son of Kong si è fatto strada nella storia del cinema presentando l’adorabile e sciocco figlio di Kong, che quasi immediatamente annega e salva l’assassino di suo padre da una tempesta tropicale.
È uno dei finali più squilibrati della macchina da presa, per un film fantasy.

Tuttavia! È ancora tutto nell’aria. Wingard è un uomo impegnato in questi giorni, durante la preparazione sia un riavvio di una sorta di sequel di John Woo s’ Face / Off, così come un live-action Thundercats.
Se l’accordo di Wingard dovesse concludersi con Legendary, ci sarebbe un sequel di King Kong in progettazione, e sarebbe la prima volta che un regista ha diretto due film della Warner Bros.

Inoltre, se vogliamo essere realistici, tutto ciò che Wingard ci ha detto su una scena dei titoli di coda, sembra che un sequel si concentrerebbe su Hollow Earth, il paese delle meraviglie pieno di mostri introdotto in Godzilla Film, Godzilla vs Kong .

Godzilla vs Kong è stato il culmine della storia iniziata in Godzilla del 2014 di Gareth Edwards , seguito poco dopo da Kong: Skull Island e Godzilla: King of the Monsters .

Sebbene nessuno di questi film abbia incendiato il botteghino, i fan vogliono ancora vedere questi due mostri iconici scontrarsi.
Il film di Wingard, che ha debuttato contemporaneamente su HBO Max e nelle sale cinematografiche, ha decisamente mantenuto la promessa di due ragazzi molto grandi che si sono ripetutamente rovinati l’un l’altro fino all’incoscienza.
Rebecca Hall , Alexander Skarsgard , Millie Bobby Brown , Brian Tyree Henry e Julian Dennison c’erano anche loro.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here