La scadenza per presentare il Modello 730/2021 è fissata per il prossimo 30 settembre 2021.

In base alla data di invio della dichiarazione dei redditi, i conguagli fiscali sono eseguiti in più tempi.

Dunque, presentare il Modello 730/2021 prima conviene. Dal 10 maggio 2021 sarà disponibile il modello 730 precompilato.

Se si presenta il Modello 730/2021 entro il termine del 31 maggio 2021, il rimborso Irpef si riceverà entro il mese di luglio.

Se la presentazione avviene dopo tale data, le tempistiche per il riconoscimento delle detrazioni o deduzioni fiscali si allungano.

Modello 730/2021: rimborsi fast per chi lo presenta prima

Perché conviene presentare il Modello 730/2021 prima possibile? Rispetto al termine del 15 aprile, il modello 730 precompilato 2021 sarà disponibile soltanto dal 10 maggio 2021.

L’invio del Modello 730/2021 potrà essere effettuato entro la scadenza del 30 settembre 2021.

Per quanto concerne i rimborsi fiscali e i conguagli non vi sarà più una data unica per tutti, ma il termine varierà a seconda della data di invio del Modello 730.

Presentare il Modello 730/2021 entro il 31 maggio 2021 perché permetterà di ricevere la somma riconosciuta, calcolata in base ad imposta dovuta, detrazioni e deduzioni fiscali.

Modello 730/2021: quali sono i termini per la ricezione dei rimborsi IRPEF?

Le tempistiche per ricevere i rimborsi IRPEF dipendono dai nuovi termini entro i quali i CAF ed i professionisti dovranno comunicare all’Agenzia delle Entrate il risultato finale della dichiarazione dei redditi.

Per le dichiarazioni presentate entro il 31 maggio 2021 i risultati dovranno essere comunicati entro il 15 giugno.

Per le dichiarazioni presentate dal 1° al 20 giugno i risultati dovranno essere comunicati entro il 29 giugno.

Per le dichiarazioni presentate dal 21 giugno al 15 luglio i risultati dovranno essere comunicati entro il 23 luglio.

Per le dichiarazioni presentate dal 16 luglio al 31 agosto i risultati dovranno essere comunicati entro il 15 settembre.

Per quelle presentate dal 1° al 30 settembre i risultati dovranno essere comunicati entro il 30 settembre.

I rimborsi saranno erogati sul primo stipendio, a partire dal mese successivo a quello in cui il datore di lavoro ha ricevuto il prospetto di liquidazione.

Modello 730/2021 a settembre: quando riceverò il rimborso?

Per chi il Modello 730 a settembre riceverà il rimborso solamente dal mese di ottobre 2021.

Per questo, inviare il Modello 730 prima possibile converrà anche a chi ha un debito IRPEF, che potrà spalmare su un arco di tempo più lungo.

Perché conviene il Modello 730/2021?

Utilizzare il Modello 730/2021 è vantaggioso, in quanto il contribuente:

  • ottiene il rimborso dell’imposta direttamente nella busta paga o nella rata di pensione, a partire dal mese di luglio (per i pensionati a partire dal mese di agosto o di settembre);
  • non deve eseguire calcoli e pertanto la compilazione è più semplice;
  • se deve versare delle somme, queste vengono trattenute dalla retribuzione o dalla pensione.

 

x