Please wait..
Jannah Theme License is not validated, Go to the theme options page to validate the license, You need a single license for each domain name.
Lifestyle

Frasi e immagini sulla Giornata Mondiale del Libro: le più belle del 23 aprile 2021

Oggi, venerdì 23 aprile, si celebra la Giornata mondiale del libro e del diritto d’autore, nota anche come Giornata del libro e delle rose. Un’occasione per sensibilizzare adulti e bambini alla lettura. A partire dal 1996, viene organizzata ogni anno il 23 aprile con numerose manifestazioni in tutto il mondo.

23 Aprile Giornata Mondiale del Libro

La Giornata Mondiale del Libro è organizzata dall’UNESCO per promuovere la lettura, la pubblicazione dei libri e la protezione della proprietà intellettuale attraverso il copyright. I libri sono uno strumento indispensabile per la conoscenza di tutto ciò che ci circonda, per questo è importante incentivare le persone a leggere, come fonte di intrattenimento e formazione.

Giornata Mondiale del Libro: storia

L’idea di celebrare la Giornata Mondiale del libro è nata in Catalogna più di 400 anni fa. La scelta della data non è casuale. Miguel de Cervantes, William Shakespeare e Garcilaso Inca de la Vega, considerati tre personaggi importanti della letteratura sono morti a pochi giorni di distanza dal 23 aprile. Da qui, la scelta della data per celebrare il potere immenso della letteratura.

Giornata Mondiale del Libro: frasi e immagini

Per augurare una “Buona Giornata Mondiale del Libro” alle persone a cui vuoi bene, ti consigliamo alcune immagini e frasi da inviare.


  • Il leggere per la prima volta un grande libro in età matura è un piacere straordinario. Italo Calvino
  • Un uomo che legge ne vale due. Valentino Bompiani
  • M’abbandono all’adorabile viaggio: leggere, vivere dove guidano le parole. Paul Valéry
  • La frase migliore? La più corta. Dashiell Hammett
  • Certi libri sembrano scritti non perché leggendoli si impari, ma perché si sappia che l’autore sapeva qualcosa. Wolfgang Goethe
  • L’essenza della narrativa è il lavoro solitario: il lavoro della scrittura, il lavoro della lettura. Jonathan Franzen
  • Non ho avuto mai un dolore che un’ora di lettura non abbia dissipato.
    (Charles Montesquieu)
  • Un libro sogna. Il libro è l’unico oggetto inanimato che possa avere sogni.
    (Ennio Flaiano)

 

Mostra di più

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio
Le più belle Immagini di Buongiorno nuove Per oggi Giovedì 06 Giugno 2024

Adblock rilevato

Considerate la possibilità di sostenerci disabilitando il blocco degli annunci.