Lydia /Holland nasce in Texas il 7 ottobre 1986. Di origini svedesi, si laurea in biologia molecolare all’università della California. E’ la più grande di quattro figli. Ha  un sorella minore Taylor e due fratelli più piccoli Scott e Ryan. Ma come arriva al successo e soprattutto a ricoprire la parte nella serie Teen Wolf? Cerchiamo di scoprirlo.

Biografia

La fanciulla ha un corpo da modella. E’ alta 1.66 centimetri e pesa solo 55 chili. Non era nata per fare l’attrice. La sua era una famiglia di medici. La sua aspirazione era quella di diventare cardiochirurgo. Solo successivamente capisce che la recitazione è la sua vera strada. Così inizia la sua carriera recitando parti per vari cortometraggi. Il vero debutto arriva con CSI. Qui, nel 2007, interpreta il ruolo di una vittima di omicidio. Da quel momento prende parte a numerose serie televisive. Tra le più importanti ricordiamo: Miles of Bad Road (2008), Lost (2008), Cold Case – Delitti irrisolti (2009),  Ragazze nel pallone – Lotta finale. Continua ad essere la  cosiddetta “guest star” in serie tv come Pushed (2009) e Criminal Minds (2010).

La svolta con Teen Wolf

Nel 2011 veste i panni di Lydia Martin nella serie televisiva Teen Wolf. In effetti si era presentata alle audizioni per ricoprire la parte di Allison Argent. Quel ruolo venne offerto poi alla collega Crystal Reed. Ma la sua bravura, com’è evidente, non poteva passare inosservata. Così le offrirono un altro personaggio da interpretare. Parte che,  ricoprirà fino al 2017. Nel 2018 entra a far parte del cast per la serie antologica Channel Zero.

Lydia/Holland, l’amore

A quanto pare la bella attrice al momento è single. Ha avuto in passato storie importanti che certamente le hanno lasciato il segno. Tra le tante, quelle da ricordare sono quelle con Ian Bohen, dal 2013 al 1014, e con Max Carver. Con quest’ultimo, che sicuramente se non ci fosse stata la rottura sarebbe arrivata all’altare, è stata due anni dal 2014 al 2016.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here