lasagne vegetariane

Le lasagne sono un piatto tipico e tradizionale, apprezzato da grandi e piccini. Facile da realizzare, sono molte le ricette lasagne possibili da realizzare. Quella classica e più conosciuta è quella con il ragù. Da non sottovalutare, però, c’è una variante molto apprezzata, parliamo di quella vegetariana. Si prepara con pochi ingredienti ed è perfetta per ospiti vegetariani o che, semplicemente, amano le verdure. Un primo piatto molto colorato e salutare che permetterà ai commensali di unire fantasia e gusto. Ovviamente, le verdure che potete utilizzare sono moltissime, vi consigliamo dunque di variare gli ingredienti in base alla stagionalità, così da avere un risultato sempre diverso. Vediamo ora come realizzare le lasagne vegetariane.

Lasagna vegetariana: ingredienti

  • 3 carote a dadini
  • 2 zucchine a dadini
  • 150 g 100 g di funghi champignon a fettine
  • mezzo cavolfiore bianco bollito
  • 2 mozzarelle
  • 100 g di formaggio grattugiato
  • 500 ml di besciamella
  • 150 g di pisellini surgelati
  • olio d’oliva q.b.
  • sale a piacere
  • scalogno a piacere
  • 6 sfoglie di lasagne fresche

Lasagne con verdure: procedimento

  • Per prima cosa bisogna preparare le verdure. Prendete una padella e unite insieme: zucchine a dadini, le carote a dadini, il cavolfiore a cimette bollito, i pisellini surgelati, i funghi a fettine, olio d’oliva, sale e scalogno.
  • Mescolate bene tutte le verdure e lasciatele cuocere per 15-18 minuti.
  • Prendete una pirofila e cospargete il fondo con qualche cucchiaio di besciamella. Prendete una sfoglia di lasagna fresca, aggiungete altra besciamella (un paio di cucchiai), le verdure cotte, la mozzarella a dadini e il formaggio grattugiato.
  • Coprite il composto con un’altra sfoglia di lasagna fresca e di nuovo besciamella, verdure, mozzarella e formaggio grattugiato.
  • Procedete così con altri 5-6 strati, a seconda della quantità di ingredienti rimasti.
  • Completate l’ultimo strato con abbondanti verdure, mozzarella e formaggio grattugiato.
  • Preparate il forno a 180°, modalità ventilato, e cuocete per 20-25 minuti oppure a 190 gradi in forno statico per lo stesso tempo.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here