Valentina Cenni: età, carriera, vita privata

Nata a Riccione il 14 marzo del 1982, Valentina Cenni è un’attrice italiana, anche nota per essere la moglie del musicista Stefano Bollani. Diplomata all’Accademia nazionale d’arte drammatica e alla Royal Academy of Dance di Londra, ha esordito nel mondo dello spettacolo tra recitazione e arti performative.

Debutta a teatro con la pièce Il compleanno a cui seguono: Cyrano, Otello, Antigone, Aggiungi un posto a tavola (commedia musicale). Nel 2016 ha vinto il Premio Vincenzo Cerami nella categoria migliore attrice giovane per il ruolo nello spettacolo Nessun luogo è lontano. Sempre lo stesso anno ha iniziato la tournée con il marito Stefano Bollani nella pièce La regina dada.

La collaborazione con il compositore e pianista abbraccia anche la musica e la televisione e si traduce nell’ideazione e nella regia del videoclip Arrivano gli alieni e nella creazione della serie La fata del sonno, sette short stories all’interno del programma di Rai 1 L’importante è avere un piano. Sempre con Bollani conduce il programma radiofonico Evviva! e la trasmissione televisiva Via dei Matti numero 0.

Sul piccolo schermo è stata inoltre protagonista di Babele, Non uccidere e Nessuno si salva da solo. 

Valentina Cenni è stata ideatrice di Sorelle d’amore, progetto che riunisce donne di ogni parte d’Italia e del mondo per condividere momenti di gioia e movimento e “sorellanza”:

un cerchio di donne che esprime i più alti impulsi umani tramite un rituale ridente e mitologicamente significativo, un rito come forma di trasformazione, di passaggio, per radicarsi alla terra e unirla al cielo in un atto d’amore. 

Alla passione per la danza classica e contemporanea, coltivata con 18 anni di studi, affianca l’interesse per altre forme di performance: crea e porta in scena spettacoli di danza col fuoco e nel 2013, insieme al violoncellista Enrico Melozzi, ha formato il duo I fuochi di Bach. Parallelamente porta avanti l’attività di fotografa, realizzando copertine di libri (Mondadori) e dischi (ECM, Universal). Per il marito Stefano Bollani ha curato il progetto grafico degli album Que bom (2018) e Piano variations on Jesus Christ Superstar (2020).

x
Previous articleChi è Nancy Brilli ex moglie di Luca Manfredi? Instagram, età, figlio, altezza, film
Next articleBolzano, riaprono le medie. Per alunni test “fai da te”