In prossimità della Campagna di Sostegno all’horeca che ha visto Fonte Margherita supportare con forniture gratuite la riapertura di gennaio e febbraio di bar e ristoranti suoi partner, adesso l’impresa veneta rifà il look a Fonte Regina Staro, uno dei suoi cinque marchi di storiche acque minerali. La grande novità, inaspettata per Fonte Regina Staro, sarà la bottiglia storica nel nuovo formato da 46 cl. Verrà riservata esclusivamente al canale horeca italiano ed internazionale.

Fonte Regina Staro, Una storia “naturale”

Quest’acqua nasce nel meraviglioso e unico scenario delle Piccole Dolomiti Fonte Regina Staro, all’interno delle Valli del Pasubio. Scaturisce da una roccia di origini vulcaniche a mille metri sotto il livello stradale. Un’acqua minerale dalle preziose qualità, che si distingue per il suo sapore inconfondibile dissetante e digerente e di facile assimilazione. Scoperta per la prima volta nel 1904,. Scoperta nel 1904, è ricca di preziosi elementi quali sali minerali, calcio e ferro. Venne scoperta da un gruppo di scienziati e farmacisti e da subito definita “una effervescente naturale dalle qualità salutistiche”. Successivamente venne immessa sul mercato. E’ attualmente in vendita presso i migliori rivenditori

La bottiglia

La bottiglia ricorda quelle in vetro già confezionate e messe in vendita in passato. Oggi purtroppo sostituite dalla plastica, più leggera, meno costosa, ma molto più inquinante. Ebbene, l’acqua ha mantenuto le caratteristiche del vetro e della purezza. L’etichetta che è storica, ma rivisitata in chiave contemporanea, è composta da materiale completamente riciclato. Nel pieno rispetto dell’ambiente da cui proviene, come il suo involucro. Particolare attenzione bisogna dare proprio all’etichetta. Riproduce la sede storica che ad oggi non è cambiata strutturalmente. A testimonianza della cura che l’impresa veneta dedica alla salvaguardia del territorio e della sua storia.

Fonte Regina Staro, a chi è destinata

Fonte Regina Staro viene attualmente consegnata a Bar, ristoranti ed esercenti amanti della purezza e del rispetto dell’ambiente. Ha particolari caratteristiche ed è custodita rigorosamente nel vetro. Questo non solo per il rispetto dell’ambiente, sua dote essenziale. Ma anche per mantenere intatti gusto e qualità essenziali. Quest’acqua porta con se la tradizione italiana e la rilegge con i canoni contemporanei della sicurezza, del design e dell’eleganza del “Made in Italy”.

L’impresa

Tre stabilimenti in Italia operano per trasformarla in un prodotto formidabile quest’acqua minerale dalle proprietà eccellenti. Inoltre, il marchio può fregiarsi di cinque marchi di storiche acque minerali delle Piccole Dolomiti (Fonte Margherita, Fonte Regina Staro, Acqua Azzurra, Fonte Lonera, Sorgente Alba) e due linee di bibite analcoliche. E’ presente in Italia e all’estero in alcune insegne della grande distribuzione, nell’horeca, nel porta a porta e nel vending. Viene ad oggi imbottigliata in vetro o nel nuovo packaging in cartone naturalmente interamente riciclabile, in totale simbiosi con l’ambiente, il suo ambiente, quello da cui proviene. Tre i valori che la contraddistinguono e la rendono unica. La sostenibilità ambientale e sociale, la solidarietà e la promozione di uno stile di vita ottimale. Fonte Regina Staro infatti, supporta una Fondazione onlus di ricerca scientifica pediatrica. Oltre a ciò, promuove uno stile di vita completamente bilanciato. Per ulteriori informazioni si invita la gentile clientela a consultare il sito www.fontemargherita.com

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here