Alice Kid, ecco chi è la donna che ha smesso di lavarsi di denti 

Intervistata dal quotidiano inglese The Sun, Alice Kid, 23enne di Londra, ha ammesso di non lavarsi i denti da quanto aveva 13 anni. Il motivo, stando alle sue parole, sarebbe dovuto a un atto di ribellione, messo in pratica dopo aver tenuto l’apparecchio per tanti anni. Tra le cose divertenti che ha raccontato, c’è quella relativa alla sua ultima carie, avuta prima che smettesse di lavarsi i denti.

Ecco le sue parole:

Non mi lavo mai i denti. È un’ammissione terribile ma la verità è che non mi preoccupo e non lo faccio da dieci anni. Quando mi guardo allo specchio vedo che i miei denti sono perfetti. 

Quando ero piccola mi lavavo i denti quando mi ricordavo. A 12 anni ho dovuto portare l’apparecchio per più di un anno. Quando l’ho tolto a 13 anni, ho buttato via il mio spazzolino, forse per ribellarmi. 

Per il resto, Alice ha dichiarato che per evitare problemi di alitosi, è solita masticare gomme alla menta; in più non beve caffè né bibite zuccherate. E una volta l’anno si reca dal dentista per togliere il tartaro.

Ha concluso:

Continuano a dirmi di lavare i denti, ma perché dovrei?

Noi, però, vi consigliamo di non seguire il suo esempio e ricordiamo che l’igiene orale è fondamentale. In media, gli esperti consigliano di lavare i denti almeno due volte al giorno, per evitare la formazione di carie, tartaro, gengiviti e altre fastidiose problematiche.

Anche se non sempre è possibile lavare i denti, spesso per motivi legati al lavoro, è bene sapere che ci sono valide soluzioni alternative al solito spazzolino. Per esempio, le salviette a base di clorexidina o i ditali pulisci denti da applicare sulle gengive e sulla dentatura, per rimuovere nella maniera più efficacie possibile i batteri accumulati nel cavo orale.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here