Dal suo arrivo in Italia nel 2010, Amazon ha investito oltre 5,8 miliardi di euro e da lavoro in Italia complessivamente a più di 9.500 dipendenti a tempo indeterminato nelle sue 40 sedi. Nel 2020, l’azienda ha inaugurato due nuovi centri di distribuzione a Castelguglielmo in provincia di Rovigo, e a Colleferro in provincia di Roma. Mentre nel 2021 entreranno in attività i centri di distribuzione di Novara e il centro di smistamento di Spilamberto in provincia di Modena.

Amazon, i “centri” nella Penisola

A questi si aggiungono vari  depositi di smistamento in tutta la Penisola. A Milano e a Roma, per servire i clienti Amazon Prime Now e Fresh, l’azienda dispone di due centri di distribuzione urbani. Nel 2013 Amazon ha inaugurato il Customer Service di Cagliari e gli uffici corporate di Milano. A Torino l’azienda ha inoltre aperto un centro di sviluppo per la ricerca sul riconoscimento vocale e la comprensione del linguaggio che supporterà la tecnologia utilizzata per l’assistente vocale Alexa.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here