Exquisa, Specialista dei Freschi Cremosi, offre una varietà di proposte di altissima qualità, che spaziano dai morbidi Formaggi Spalmabili, i Fiocchi di Latte Freschi, il prodigioso superfood Exquisa Skyr, agli Hummus di Ceci NOA e alla varietà di basi dolci e salate Mulino Bertotti. Tutto l’occorrente, più sano e genuino, per portare in tavola fantasiose creazioni, nuove alchimie di sapori e gustose soprese che rallegreranno i primi pranzi in giardino, soddisfando le esigenze più diverse, anche in caso di intolleranze alimentari.

La ricetta della Skyr cheesecake

Ingredienti per 6 persone. Per la pasta frolla: 250 g di farina di riso, 50 g di farina di mandorle, 50 g di fecola di patate, 120 g di burro freddo, 110 g di zucchero a velo, 1 uovo intero, 2 tuorli, scorza di arancia e limone grattugiata, 1 pizzico di sale. Per la farcia: 1 confezione di Exquisa Fresco Cremoso Classico 175 g, 100 g di yogurt greco, 150 ml. di panna fresca, 70 g di zucchero a velo, 1 cucchiaino di estratto di vaniglia. Per la decorazione: Qualche lampone, q. b. di corallini misti, ovetti o confetti di cioccolato.

Per la base: utilizzate una planetaria con frusta a K, versate la farina il burro freddo tagliato a pezzetti per ricavare un composto granuloso. Unite lo zucchero a velo, le uova e un po’ di sale, la scorza di limone e arancia e mescolate per un minuto fino ad ottenere un impasto uniforme che conserverete in frigo avvolto in una pellicola, in forma di panetto. Dopo circa 30 minuti riprendete il panetto e tagliatelo in due parti. Stendetele per ottenere due rettangoli dallo spessore di mezzo centimetro ciascuno. Prendete uno stampo a forma di coniglio o un foglio di carta con questa forma e ritagliate la pasta frolla con l’aiuto di un coltello a punta sottile. Adagiate le due forme su una teglia rivestita di carta da forno e cuocetele per 16 minuti in forno preriscaldato a 180 gradi. Sfornate e fate intiepidire le forme su una gratella.

Per la farcia: unite tutti gli ingredienti per realizzare la crema e montateli per bene, aggiungete anche lo zucchero e la vaniglia. Versate la crema in un sac à poche con punta tonda da 1 cm. Farcite una superfice di frolla che farà da base su tutto il perimetro, e aggiungete i lamponi tagliati a fettine, poi riponete sopra la base di frolla rimasta, il secondo strato di frolla. Farcite ricreando degli spuntoni e guarnite a piacimento con confetti colorati, lamponi e corallini. Mettete in frigo per circa 2 ore e servite.

La ricetta della Cream Tart di Pasqua

Ingredienti per 8-10 persone. Per la base: 150 g di biscotti tipo Digestive o frollini senza glutine, 70 g di burro chiarificato. Per la crema: 450 g di Exquisa Skyr, 6 fogli di colla di pesce. Per la decorazione: 2 kiwi, 90 g di more, q. b. di fiori di lavanda.

Iniziate sbriciolando i biscotti con l’aiuto di in frullatore, metteteli in una ciotola e mescolate insieme al burro intiepidito. Versate il composto ottenuto in stampi monodose, compattate e livellate per creare delle basi solide e uniformi. Immergete la colla di pesce nell’acqua per 10 minuti. Poi mettetela con un po’ d’acqua in un pentolino a fiamma bassa e mescolate fino a completo scioglimento. Aggiungete un cucchiaio di Exquisa Skyr e mescolate bene e unite pian piano tutta la parte restante. Versate il composto così ottenuto negli stampini sulla base di biscotti e conservate in frigorifero per circa 180 minuti. Preparate il kiwi a fette, lavate le more e asciugatele bene: estraete dagli stampini le mini cheesecake e decorate a piacimento con la frutta e fiori di lavanda.

x
Previous articleChi è Adam Shulman marito di Anne Hathaway? Storia, età, lavoro, biografia, carriera, vita privata
Next articleKellogg’s lancia i nuovi cracker sottili e croccanti