Il governo Draghi sta preparando un pacchetto di misure per un valore complessivo di circa 32 miliardi di euro. Si tratta di risorse che dovrebbero essere stanziate soprattutto per andare in aiuto dei lavoratori con misure come la proroga del blocco dei licenziamenti e della cassa integrazione.

Decreto sostegno, gli interventi

Oltre a questi due interventi di importanza fondamentale per il mondo del lavoro, si parla anche di un bonus da 1.000 euro destinato alle partite Iva. Se il nuovo decreto verrà effettivamente emanato entro la metà di marzo, i lavoratori autonomi potranno avere la possibilità di beneficiare del nuovo bonus da 1.000 euro già a partire dai mesi di aprile o maggio.

Le altre ipotesi

Secondo altre ipotesi, l’importo del nuovo bonus stanziato dal governo potrebbe essere più alto, ed arrivare fino a 3.000 euro. In questo modo si cercherebbe di compensare la mancanza di bonus per i tre mesi che sono rimasti privi di qualsiasi sostegno economico per la categoria dei lavoratori autonomi.

x
Previous articleCustode solidale, evoluzione di montagna solidale per gli over 74. Ecco di cosa si tratta
Next articleFrasi e immagini Buongiorno e Buon Martedì: le più belle del 9 marzo 2021